Il ritorno della saponetta

Sapone ecopunk

granitasgranitas18 febbraio 2013   —   L'ho riscoperta da poco. La trovo fantastica, vintage, old style, e il profumo mi ricorda mia nonna. E' inutile dire che gli imballaggi sono pari quasi a zero. Per ora sto usando tutte quelle che prima mettevo nei cassetti per profumare la biancheria ( e che non usavo perché boh!). Ah dimenticavo: durano tantissimo.

Inoltre è fondamentale leggere le etichette con l'elenco degli ingredienti anche detto INCI, aiutandosi con il biodizionario e sceglierle non testate sugli animali, così raggiungiamo il top. 

Se poi inseguito vogliamo dedicarci ad un po' di autoproduzione possiamo anche iscriverci ad un corso di saponificazione per farci il sapone in casa. Ci sono tantissime proposte in giro, basta solo cercare un po'.

Oppure provare questa semplicissima ricetta per fare il sapone liquido partendo da scarti di saponette

Questa buona pratica è stata inserita nel calendario del cambiamento 2014

Foto di L'EcoPunk

20 feedback: 16 commenti, 3 domande e 1 risposta

Fai login o registrati per contribuire alla discussione e scoprire cose nuove dai commenti degli altri.


Usa Facebook

Fai login o registrati con Facebook

Fai login...

Se hai già un account.

... oppure registrati

Compila il form e buon divertimento