guardaroba e lavanderia abiti usati recuperare riciclare ridurre riutilizzare swap swap party usato

luna luna 05 febbraio 2013 — Parlando di abiti, da sempre non butto via nulla e tutto ciò che è ancora in buono stato che però non metto più, trova strade diverse per essere utilizzato da chi magari è meno fortunato di me. Ciò che non può essere regalato diventa qualcos'altro e in casi disperati, mi aiuta poi nelle pulizie di casa... Da qualche anno rarissimamente acquisto cose nuove, ho scoperto che acquistare abiti usati mi permette non solo di contribuire a contenere consumi, sprechi e rifiuti ma anche di aiutare il mio portafoglio. E poi è anche più divertente, c'è maggior soddisfazione nell'indossare un capo già vissuto, gli allunghi ulteriormente la vita! Per non parlare degli swap party, che senza sapere io praticavo già con solo una o due amiche. In questo caso le 4 R sono perfettamente rispettate, anzi ce ne sono almeno due in più non previste: Ritrovarsi e Ridere!

Comincia subito il tuo diario delle buone pratiche green.
Dai il Contami e migliora goccia a goccia le tue abitudini.

Lascia un commento

Che cose ne pensi?
Accedi o iscriviti per commentare.

orlosubito
orlosubito

A Trento l'associazione El Costurero organizza corsi per recuperare i vestiti, ci trovi su facebook e sul nostro blog: asselcosturero.blogspot.it Trovate anche dei tutorial e tante idee sul mio blog orlosubitoit.blogspot.com

irene70 - disiscritto
irene70 - disiscritto

Sono venuta a curiosare: complimenti, bellissime idee e realizzate benissimo. Brava!!

orlosubito
orlosubito

Grazie Irene!!:-D

marziacose
marziacose

ciao! e invece come si possono "non buttare"le scarpe usate?

luna
luna

Beh, anche in questo caso io uso i canali che possano farle arrivare, se ancora in buono stato, a chi ne ha bisogno, o magari qualche familiare o amica pensa di farci ancora qualche kilometro! Diversamente, io non ho trovato nessun altro modo per riciclare una scarpa che davvero non può essere indossata più, anche perché diventa veramente difficile "smembrarla" nei suoi componenti originali... Ma magari qualcuno più creativo di me lo ha trovato, per cui se mi capita di leggere qualcosa in proposito, lo condivido subito!

gretagolia_granitas
gretagolia_granitas

Tempo fa avevo letto di un progetto per recuperare le scarpe. Ho ritrovato l'articolo. Una catena di negozi spagnola (EL naturalista) recupera le scarpe vecchie nei propri negozi. Poi le avvia al processo di riciclo tagliandole in pezzetti di 12 millimetri...anche in Italia c'è questa catena di negozi qui trovate più informazioni.

sistrall
sistrall

Marco ha aggiunto una buona pratica, che, sì, è locale e temporanea, ma mi ha fatto tornare in mente questa domanda.

Si chiama Recupero scarpe (poco) usate

angregio5
angregio5

io, per ora, riuso le stringhe

Iscriviti con Facebook

Accedi con Facebook

Spunta la casella per accettare termini e condizioni.

Iscriviti con email e password

Accedi con email e password

Recupera la password

Se non ti ricordi la password inserisci il tuo indirizzo email. Riceverai un'email con un link per sceglierne una nuova.

{{ errors.first('authentication') }}
{{ errors.first('email') }}
Inserisci l'email
Hai inserito un email non valida
Inserisci una password
{{ errors.first('username') }}
Scegli un nome utente
Massimo 20 caratteri: maiuscole, minuscole, _ e numeri. No accenti, no spazi.
{{ errors.first('username:server') }}
Inserisci una password
{{ errors.first('password:server') }}
Ripeti la password per confermarla
Ripeti la password per confermarla
Spunta la casella per accettare termini e condizioni.
{{ errors.first('recaptcha') }}

Trattamento dati

Usando Contiamoci consenti ai titolari del sito di trattare i tuoi dati personali. Trovi tutti i dettagli nella privacy policy. Per comodità, riassumiamo così: tratteremo i tuoi dati con molta, molta cura, li useremo per far funzionare al meglio Contiamoci e non li rivenderemo nè li cederemo a nessuno.