viaggi ecoturismo vacanze sostenibili

Lucy_eco_punk Lucy_eco_punk 31 luglio 2014 — Alcuni accorgimenti per essere sostenibile anche in vacanza riguardo alloggio, trasporto, smaltimento rifiuti, con qualche suggerimento per una vacanza alternativa: i campi di volontariato. lecopunkblog.wordpress.com

Comincia subito il tuo diario delle buone pratiche green.
Dai il Contami e migliora goccia a goccia le tue abitudini.

Commenti

irene70 - disiscritto
irene70 - disiscritto

Esiste anche l'Aitr (associazione Italiana turismo responsabile): aitr.org

merchemas
merchemas

Noi della Casa per la Pace Milano abbiamo fatto un database completo, con anche alternative quale trekking, viaggi in bici, scambi internazionali, ecc casaperlapacemilano.it

irene70 - disiscritto
irene70 - disiscritto

Ciao Lucy! hai dato un ottimo suggerimento. In particolare per i più giovani un'esperienza di vacanza-volontariato penso sia utilissima in tutti i sensi ( io ho avuto la fortuna di farne un paio a 17/18 anni col wwf nel parco naturale della val Troncea - che forse molti amici di Torino conoscono- ed è stata un'esperienza indimenticabile che consiglio a tutti, giovani e meno giovani!) Grazie!

luna
luna

E lo conosco si!!! Ci vado anche abbastanza spesso. Posto incantevole, sia nei mesi estivi per camminare che in quelli invernali per ciaspolare. I campi di volontariato sono utili, alternativi ed estremamente formativi soprattutto per i ragazzi, ma non solo.

irene70 - disiscritto
irene70 - disiscritto

:D :D :D... il mondo è quasi piccolo!

Lucy_eco_punk
Lucy_eco_punk

cos'è ciaspolare? :)

luna
luna

Andare con le racchette da neve, ormai sono conosciute come ciaspole... divertentissimo, sembra di galleggiare sulla neve! Ma anche qui, sempre molta prudenza...

Lucy_eco_punk
Lucy_eco_punk

Grazie Irene, io ho fatto un'esperienza di campi di lavoro l'anno scorso a Caselle in Pittari (SA) per il palio del grano, esperienza che mi ha cambiato la vita...

gretagolia_granitas
gretagolia_granitas

Lucy mi racconti l'esperienza del palio del grano? Perchè ti ha cambiato la vita?

Lucy_eco_punk
Lucy_eco_punk

Granitas scusa il ritardo nel risponderti, la domanda l'ho letta solo ora... Il Campdigrano è un'esperienza di alfabetizzazione rurale, una settimana in cui accanto al lavoro manuale della mietitura del grano, ci sono workshop e seminari sull'agricoltura sostenibile, sui semi, sull'innovazione sociale e poi si consumano i prodotti della Comunità del cibo. La settimana è molto interessante, ma ciò che fa la differenza sono le persone che ho conosciuto e le relazioni nate dopo questa esperienza, relazioni che continuano nonostante la distanza. Perché mi ha cambiato la vita? Perché non avevo mai sentito prima il respiro della terra e perché non avevo mai ballato la tammuriata... e adesso ogni volta che tocco la terra e ascolto anche da lontano qualche tamburo, penso al Camp e ho un po' di pelle d'oca. Può bastare? :) Ho scritto anche un post sul mio blog dal titolo Confessioni di una mente mediamente metropolitana lecopunk13.wordpress.com

gretagolia_granitas
gretagolia_granitas

Wow, mi hai messo una curiosità..., grazie per la condivisione <3

Iscriviti con Facebook

Accedi con Facebook

Spunta la casella per accettare termini e condizioni.

Iscriviti con email e password

Accedi con email e password

Recupera la password

Se non ti ricordi la password inserisci il tuo indirizzo email. Riceverai un'email con un link per sceglierne una nuova.

{{ errors.first('authentication') }}
{{ errors.first('email') }}
Inserisci l'email
Hai inserito un email non valida
Inserisci una password
{{ errors.first('username') }}
Scegli un nome utente
Massimo 20 caratteri: maiuscole, minuscole, _ e numeri. No accenti, no spazi.
{{ errors.first('username:server') }}
Inserisci una password
{{ errors.first('password:server') }}
Ripeti la password per confermarla
Ripeti la password per confermarla
Spunta la casella per accettare termini e condizioni.
{{ errors.first('recaptcha') }}

Trattamento dati

Usando Contiamoci consenti ai titolari del sito di trattare i tuoi dati personali. Trovi tutti i dettagli nella privacy policy. Per comodità, riassumiamo così: tratteremo i tuoi dati con molta, molta cura, li useremo per far funzionare al meglio Contiamoci e non li rivenderemo nè li cederemo a nessuno.