cucina e dispensa pane ricetta

silviamezzasalma2 silviamezzasalma2 25 agosto 2013 — Quando ho parecchio pane secco io preparo questo gustoso polpettone:

  1. tolgo la crosta al pane e metto la mollica in ammollo nel latte schiacciandola con un cucchiaio e aiutandomi con le mani fino a farla diventare un impasto morbido senza grumi, 250 grammi di mollica circa. L'impasto non deve essere troppo bagnato,ma deve avere la consistenza della ricotta.
  2. Aggiungo sale, 2 uova, e gli avanzi tritati di quello che trovo in frigo( formaggi, fondelli di affettati ecc... più cose si mettono più viene gustoso).
  3. Metto in una teglia livellandolo, sopra aggiungo grana, pomodorini tagliati a metà e affondati nell'impasto.ecc
  4. Metto in forno a 180 gradi per 40 minuti circa.Prima di mangiarlo lo lascio raffreddare

Comincia subito il tuo diario delle buone pratiche green.
Dai il Contami e migliora goccia a goccia le tue abitudini.

Lascia un commento

Che cose ne pensi?
Accedi o iscriviti per commentare.

Fabio
Fabio

anche a casa mia se ne fa una simile. consiglio il blog di ecocucina in questo senso...

bebabi34
bebabi34

faccio la stessa cosa col risotto perché il pane finisce regolarmente nel latte.

Iscriviti con Facebook

Accedi con Facebook

Spunta la casella per accettare termini e condizioni.

Iscriviti con email e password

Accedi con email e password

Recupera la password

Se non ti ricordi la password inserisci il tuo indirizzo email. Riceverai un'email con un link per sceglierne una nuova.

{{ errors.first('authentication') }}
{{ errors.first('email') }}
Inserisci l'email
Hai inserito un email non valida
Inserisci una password
{{ errors.first('username') }}
Scegli un nome utente
Massimo 20 caratteri: maiuscole, minuscole, _ e numeri. No accenti, no spazi.
{{ errors.first('username:server') }}
Inserisci una password
{{ errors.first('password:server') }}
Ripeti la password per confermarla
Ripeti la password per confermarla
Spunta la casella per accettare termini e condizioni.
{{ errors.first('recaptcha') }}

Trattamento dati

Usando Contiamoci consenti ai titolari del sito di trattare i tuoi dati personali. Trovi tutti i dettagli nella privacy policy. Per comodità, riassumiamo così: tratteremo i tuoi dati con molta, molta cura, li useremo per far funzionare al meglio Contiamoci e non li rivenderemo nè li cederemo a nessuno.