camera da letto libreria e salotto salute e benessere zona etica bioedilizia casa parquet pavimenti ristrutturare ristrutturazione

slvgrs slvgrs 09 gennaio 2014 — Stiamo ristrutturando una vecchia casa e ci si è posto il problema dei pavimenti a noi ovviamente sarebbe piaciuto i legno, un parquet grezzo per usare un materiale vivo, ma non mi bastavano le certificazioni sulla provenienza così nelle mie ricerche mi sono imbattuta sui pavimenti in bambù, non è un legno,è un'erba con delle proprietà di durezza e conducibilità buone, ma sopratutto una capacità rigenerativa incredibile. Se dovete ristrutturare pensateci e controllate tutta la filiera di produzione per evitare l'immissione di collanti tossici.

Comincia subito il tuo diario delle buone pratiche green.
Dai il Contami e migliora goccia a goccia le tue abitudini.

Commenti

Caterozzino
Caterozzino

Ciao! Concordo con voi sul bambù, anche io ho fatto ricerche in tal senso, ma non sono riuscito ad avere mai sufficienti rassicurazioni in merito ai collanti utilizzati. Avete qualche suggerimento? Inoltre, avete mai sentito parlare dei pavimenti in argilla cruda? In pratica è un pavimento in gettata unica (no mattonelle) che viene poi trattato con olii vegetali. Diventa durissimo, molto bello e facilmente "riparabile" nel caso vi cada qualcosa di molto pesante che lo ammacchi. Ha anche grandi proprietà termiche, ottimo se usato sopra un riscaldamento radiante (cosa che invece sconsiglierei per il bambù che è più isolante dell'argilla). Unico neo, i posatori chiedono veramente un prezzo alto. Dovremmo cercare di imparare a farlo da soli....

meltobe
meltobe

Ciao, anche io penso che l'argilla sia un ottimo materiale. Oltre alle proprietà termiche che citi, aggiungerei il fatto che è un ottimo regolatore d'umidità e risana l'ambiente assorbendo gli odori! A casa stiamo seriamente pensando di usarla per gli intonaci. Circa i pavimenti però, saremmo più dell'idea di utilizzare il "cocciopesto" che ci pare più resistente. Tieni conto che sono nozioni attualmente solo teoriche, almeno sui pavimenti, mentre abbiamo fatto un piccolo esperimento sull'intonaco. Come l'argilla cruda si presta infatti sia per gli intonaci che per i pavimenti. È una polvere ottenuta dalla frantumazione di mattoni (quindi in questo caso l'argilla non è cruda, ma cotta) che va miscelata con sabbia (possibilmente di fiume) e grassello di calce (possibilmente naturale). Si trova in 2 granulometrie: grossolana per intonaci di fondo e fine per la finitura e nei colori rosso tipico mattone e giallo. Ma puoi comunque aggiungere pigmenti per dargli una tonalità che ti piaccia. Ho l'impressione, ma ti ripeto che sono in fase di studio, che sia più facile nella lavorazione, richiedendo meno passaggi rispetto all'argilla cruda. In più è facilmente reperibile a costi molto contenuti, mentre l'argilla o accetti di pagarla un'esagerazione o te la vai a cercare in natura. In ogni caso, noi pensiamo ad un lavoro fai-da-te e se ti butti nell'impresa con l'argilla, hai ampio margine d'errore, visto che è molto malleabile e si può riprendere più volte il lavoro. Ho diverso materiale (link e pdf), se credi posso vedere d'inviartelo...

Caterozzino
Caterozzino

Ho capito da un amico che realizza i pavimenti in argilla che nel suo caso vengono usate entrambe le granulometrie: prima si fa uno strato più alto con la grana più grossa e poi l'ultimo strato più fine che risulta così più levigato. Il problema è che i due strati devono essere realizzati "fresco su fresco", ossia il secondo deve essere steso prima che il primo strato asciughi. Questo può essere difficoltoso in caso di ambienti molto grandi... Probabilmente hai ragione, il cocciopesto non dovrebbe avere questi problemi (ma anche io vado un po' per intuizione). Se hai del materiale da mandarmi te ne sarei molto grato... Io stavo cercando ditte che vendono tranciati di bambù o pannelli già prefiniti, per realizzare in fai da te alcune cose (ripiani, antine...) Hai nessuna informazione interessante in questo settore? Grazie di nuovo, a presto.

folkaos
folkaos

Ciao. Interesserebbe me, ho finalmente coronato il sogno di comprarmi una casa in campagna , ma avendo pochi soldi praticamente ho acquistato un rudere da rifare quasi totalmente; ho deciso di non collegarmi allEnel ma di installare il fotovoltaico e di ristrutturare la casa pian piano usando il più possibile materiali naturali tipo, l'argilla che vorrei usare sia per l'intonaco che per i pavimenti dove necessario. Non sono un "padaran" dell'ecologico, non disdegno i nuovi materiali , ci aiutano a vivere meglio, se posso però vorrei evitare di usare soprattutto il cemento. Sarei interessato ai link ed a tutte le info che potrete darmi , ve ne sarei molto grato in quanto totalmente ignorante nel campo anche se penso di avere una buona manualità. Grazie

folkaos
folkaos

Dimenticavo : cos'è il cocciopesto ???

gretagolia_granitas
gretagolia_granitas

ciao folkaos ti consiglio anche queste 5 buone pratiche scritte da beppe che ha fatto dei lavori di ristrutturazione per avere una casa passiva

Iscriviti con Facebook

Accedi con Facebook

Spunta la casella per accettare termini e condizioni.

Iscriviti con email e password

Accedi con email e password

Recupera la password

Se non ti ricordi la password inserisci il tuo indirizzo email. Riceverai un'email con un link per sceglierne una nuova.

{{ errors.first('authentication') }}
{{ errors.first('email') }}
Inserisci l'email
Hai inserito un email non valida
Inserisci una password
{{ errors.first('username') }}
Scegli un nome utente
Massimo 20 caratteri: maiuscole, minuscole, _ e numeri. No accenti, no spazi.
{{ errors.first('username:server') }}
Inserisci una password
{{ errors.first('password:server') }}
Ripeti la password per confermarla
Ripeti la password per confermarla
Spunta la casella per accettare termini e condizioni.
{{ errors.first('recaptcha') }}

Trattamento dati

Usando Contiamoci consenti ai titolari del sito di trattare i tuoi dati personali. Trovi tutti i dettagli nella privacy policy. Per comodità, riassumiamo così: tratteremo i tuoi dati con molta, molta cura, li useremo per far funzionare al meglio Contiamoci e non li rivenderemo nè li cederemo a nessuno.