bagno e igiene guardaroba e lavanderia zona etica abbigliamento acqua detersivo energia elettrica sprechi

don_chisciotte don_chisciotte 17 febbraio 2014 — Cerchiamo di ridurre i lavaggi dei capi di abbigliamento sia a mano che in lavatrice per questi semplici motivi:

  • meno spreco di acqua
  • meno spreco di energia elettrica se usiamo la lavatrice
  • meno spreco di detersivi e di conseguenza meno inquinamento

Oltre a quanto indicato sopra che sembrera' ovvio a tutti ne consegue che i capi di abbigliamento avranno una durata maggiore perche' subiranno meno lavaggi. Altra conseguenza e' che, seguendo questa pratica, dovremo dedicare meno tempo a stendere/piegare e stirare (per chi lo fa,...io no). Quindi avremo piu' tempo per altre attivita' oltre ad ulteriori risparmi energetici.

Pertanto riflettiamo se veramente e' il caso di lavare un capo oppure puo' durare ancora un po' di tempo. Spesso ci fissiamo su delle macchioline insignificanti che vediamo solamente noi ma in realta' il capo in se e' ancora pulito e non e' ancora da mettere in lavatrice. A volte puo' bastare mettere il capo a prendere un po' d'aria e si "rigenera" durando ancora qualche giorno. L'ideale sarebbe ridurre i nostri lavaggi attuali di almeno il 50%. Cominciamo a provare, e' semplice! Quando stiamo mettendo un capo da parte per il lavaggio, riflettiamo su quanto sopra e decidiamo se e' veramente giunto il momento oppure domandiamoci se siamo noi che siamo un po' "maniaci" della pulizia... Questo ragionamento vale anche per l'igiene personale...doccia, bagno, shampoo tutti i giorni o quasi...siamo certi che oltre all'ambiente non faccia male anche a noi tutto questo eccesso di igiene?

Comincia subito il tuo diario delle buone pratiche green.
Dai il Contami e migliora goccia a goccia le tue abitudini.

Commenti

gretagolia_granitas
gretagolia_granitas

Un'ottima soluzione che mi ha insegnato mia mamma è quella di mettere i capi all'aria per una notte intera, magari appesi su una gruccia. L'umidità della notte rinfresca i tessuti e toglie via l'80% degli odori.

oppure accedi con email e password. Non hai ancora un account? Registrati.

oppure usa email e password. Hai già un account? Accedi.

Inserisci il tuo indirizzo per ricevere un'email e scegliere una nuova password.

{{ errors.first('authentication') }}
{{ errors.first('email') }}
Inserisci l'email
Hai inserito un email non valida
Inserisci una password
{{ errors.first('username') }}
Scegli un nome utente
Massimo 20 caratteri: maiuscole, minuscole, _ e numeri. No accenti, no spazi.
{{ errors.first('username:server') }}
Inserisci una password
{{ errors.first('password:server') }}
Ripeti la password per confermarla
Ripeti la password per confermarla
{{ errors.first('recaptcha') }}

Trattamento dati

Usando Contiamoci consenti ai titolari del sito di trattare i tuoi dati personali. Trovi tutti i dettagli nella privacy policy. Per comodità, riassumiamo così: tratteremo i tuoi dati con molta, molta cura, li useremo per far funzionare al meglio Contiamoci e non li rivenderemo nè li cederemo a nessuno.

Ricezione email

Per poterti contattare per email abbiamo bisogno del tuo permesso: inviamo una newsletter circa una volta la mese con informazioni, approfondimenti e promozioni, e una email riepilogativa periodica. Puoi accendere o spegnere le email che ti mandiamo in qualsiasi momento e puoi deciderne la frequenza mediante la pagina Notifiche.