auto zona etica bici educazione civica mobilita' consapevole

irene70 - disiscritto irene70 01 marzo 2014 — Ciao a tutti! Non so se questa pratica è "buona", più che altro vorrebbe essere ri-educativa: io mi muovo molto in bici e a piedi e davvero troppo spesso vedo macchine parcheggiate (non dico in sosta con le frecce, ma proprio parcheggiate) sui marciapiedi, in modo tale da impedire il passaggio di eventuali passeggini o sedie a rotelle o semplicemente dei pedoni e non ne posso più di questa maleducazione, quindi quando ne trovo una, lascio sul parabrezza un foglietto dove, senza insulti, ricordo solo che... il marciapiedi non serve a parcheggiare. Quel foglietto poi finirà per terra, e forse purtroppo, solo le solite multe sono gli unici deterrenti, ma, almeno per un secondo, si sarà accorto il parcheggiatore selvaggio che non esiste solo lui a questo mondo?

Comincia subito il tuo diario delle buone pratiche green.
Dai il Contami e migliora goccia a goccia le tue abitudini.

Lascia un commento

Che cose ne pensi?
Accedi o iscriviti per commentare.

don_chisciotte
don_chisciotte

Ciao, lo faccio anch'io ogni tanto ed aggiungo che purtroppo spesso ci sono auto parcheggiate nello spazio riservato agli handicappati senza il tagliando di autorizzazione o (ed e' ancora peggio) chi sfrutta l'auto di un familiare con tale autorizzazione per mettere la macchina nel parcheggio hanicap. Quindi spesso vedi scendere persone dall'auto con tanto di tagliando di autorizzazione ma certamente senza nessun hadicap (se non mentale ma ancora non riconosciuto...). In questo caso il biglietto da lasciare e' molto meno "soft". Ho scoperto che mio padre che ha questa autorizzazione sull'auto, in macchina ha un blocchetto di foglietti con scritto "se vuoi il mio parcheggio prenditi anche il mio handicap"...che ne dite? In ogni caso facciamo attenzione a lasciar foglietti, o a dire qualcosa a qualcuno a questo riguardo perche' non sappiamo mai con chi abbiamo a che fare e a volte ad insegnare l'educazione va a finire che degenera in una lite. Forse sarebbe meglio, se notiamo un'auto sempre parcheggiata male o nel posto handicap senza autorizzazione, avvisare I vigili. Ciao!

irene70 - disiscritto
irene70 - disiscritto

Efficace la frase sul parcheggio per i portatori di handicap, mi pare che in certi comuni ci sia addirittura un cartello con la stessa frase...comunque sì, in certi casi bisognerebbe chiamare proprio i vigili, è che magari poi arrivano dopo che la macchina è andata via ...

don_chisciotte
don_chisciotte

Ciao, in relazione a quanto gia' detto sopra (chi utilizza il tagliando disabili di parenti per parcheggiare nelle aree riservate) questo e' il titolo di un articolo di ieri (gazzettino di Venezia) "Parcheggiavano a Piazzale Roma con pass per disabili falsi o intestati a deceduti: 17 multe" e, aggiungo io, questo fatto succede ovunque. E' ora di finirla con gli abusi e le furberie ma in particolare questo argomento rende la furbata davvero un gesto da disabili mentali!

irene70 - disiscritto
irene70 - disiscritto

per non sbagliare adesso faccio entrambe le cose: foglietto dove scrivo soltanto:"Non vedo il cartellino di autorizzazione" (se viene utilizzato il cartellino senza l'invalido... questo non potrò mai saperlo) e chiamo anche i vigili, perchè mi sono arcistufata, non sopporto più l'arroganza di chi si appropria di questi spazi senza averne il diritto, anche perché ora ho anche io un invalido (mia madre) che necessita di questi spazi e so innanzitutto cosa vuol dire purtroppo ottenere lo status di "invalido" e poi anche quante carte/documenti/certificati/visite comporti ottenere quel cartellino da apporre sul cruscotto. Nessuna guerra per carità, che ce ne sono già troppe, ma il rispetto in certe situazioni non può essere sempre "dimenticato".

don_chisciotte
don_chisciotte

Seguendo il tuo ragionamento, si può provare anche a lasciare sul parabrezza un biglietto‎ con un messaggio più incisivo, per creare un disagio/paura al maleducato in modo che non ripeta più il gesto in futuro. Tipo una cosa del genere:"buongiorno sono un handicappato che necessitava di parcheggiare qui, ma il posto era occupato da questa auto senza autorizzazione. Quindi, per il rispetto della legge, ho dovuto fotografare l'auto (e relativa targa) ed avvisare i vigili per accertamenti ed eventuale sanzione amministrativa (multa). Se siete in regola con i permessi e avete la documentazione necessaria al parcheggio handicap siete quindi pregati di chiamare i vigili per regolarizzare la vostra posizione, altrimenti verrà probabilmente emessa sanzione nei vostri confronti (la foto con l'auto e relativa targa sono prove inconfutabili della violazione commessa). ‎

irene70 - disiscritto
irene70 - disiscritto

Eh, potrebbe funzionare sì: un messaggio sottilmente calmo ed educato che parla di targa-foto- multa!... Sperando di non incappare sempre nel maleducato/a recidivo! Grazie

Iscriviti con Facebook

Accedi con Facebook

Spunta la casella per accettare termini e condizioni.

Iscriviti con email e password

Accedi con email e password

Recupera la password

Se non ti ricordi la password inserisci il tuo indirizzo email. Riceverai un'email con un link per sceglierne una nuova.

{{ errors.first('authentication') }}
{{ errors.first('email') }}
Inserisci l'email
Hai inserito un email non valida
Inserisci una password
{{ errors.first('username') }}
Scegli un nome utente
Massimo 20 caratteri: maiuscole, minuscole, _ e numeri. No accenti, no spazi.
{{ errors.first('username:server') }}
Inserisci una password
{{ errors.first('password:server') }}
Ripeti la password per confermarla
Ripeti la password per confermarla
Spunta la casella per accettare termini e condizioni.
{{ errors.first('recaptcha') }}

Trattamento dati

Usando Contiamoci consenti ai titolari del sito di trattare i tuoi dati personali. Trovi tutti i dettagli nella privacy policy. Per comodità, riassumiamo così: tratteremo i tuoi dati con molta, molta cura, li useremo per far funzionare al meglio Contiamoci e non li rivenderemo nè li cederemo a nessuno.