Il bambù come sostegno per le piante di ortaggi al posto dei tutori di plastica


autoproduzione giardino e orto zona etica orto sul balcone piante pomodori verdura

irene70 - disiscritto irene70 03 maggio 2014 — Se abbiamo la fortuna di avere un orto in giardino o anche gestito in comune, piuttosto che comprare i pali di plastica possiamo utilizzare le canne di bambù (ben essiccate)per sostenere le piante di pomodori, zucchine, peperoni e altre piante che necessitano di sostegno. Il bambù ha una crescita incredibile e chi ha una siepe con questa pianta spesso deve "regolare" la vegetazione tagliando parecchi fusti; ci si può mettere d'accordo con qualcuno che conosciamo e che ha il bambù per un mini-baratto: lui ci dà i fusti, noi un po' di verdura (quando sarà pronta).

Comincia subito il tuo diario delle buone pratiche green.
Dai il Contami e migliora goccia a goccia le tue abitudini.

Lascia un commento

Che cose ne pensi?
Accedi o iscriviti per commentare.

luna
luna

Grande stefire, mi rendo conto che io faccio cose che do per scontate senza pensare che sono bp! proprio oggi ho piantato i bastoni di bambù per sostenere i pomodori e ho già pronti bastoni in legno che utilizzerò per sostegno ai peperoni quando sarà il momento. Aggiungerei anche di riciclare tessuti vari per fare i legacci, io uso tende vecchie o stracci vari che strappo per avere strisce con cui legare le piante al bambù, e se riesco quando è ora di togliere tutto li rislego e li metto via per l'anno dopo, anche se a volte sono così stretti che nn posso che tagliarli, ma con un po'di pazienza certosina si può fare! oltretutto rafia o simili possono danneggiare la pianta se strette e sicuramente sono più difficili da recuperare. Beh buon lavoro agli ortolani di contiamoci!

irene70 - disiscritto
irene70 - disiscritto

...e buon raccolto!! ;-)

gretagolia_granitas
gretagolia_granitas

La bellezza e lo scopo di Contiamcoci è anche questo: dare luce alle buone pratiche che facciamo senza saperlo. Basta poco e basterebbe condividere. Grazie Luna, stefirene e a tutti gli altri che arriveranno.

Iscriviti con Facebook

Accedi con Facebook

Spunta la casella per accettare termini e condizioni.

Iscriviti con email e password

Accedi con email e password

Recupera la password

Se non ti ricordi la password inserisci il tuo indirizzo email. Riceverai un'email con un link per sceglierne una nuova.

{{ errors.first('authentication') }}
{{ errors.first('email') }}
Inserisci l'email
Hai inserito un email non valida
Inserisci una password
{{ errors.first('username') }}
Scegli un nome utente
Massimo 20 caratteri: maiuscole, minuscole, _ e numeri. No accenti, no spazi.
{{ errors.first('username:server') }}
Inserisci una password
{{ errors.first('password:server') }}
Ripeti la password per confermarla
Ripeti la password per confermarla
Spunta la casella per accettare termini e condizioni.
{{ errors.first('recaptcha') }}

Trattamento dati

Usando Contiamoci consenti ai titolari del sito di trattare i tuoi dati personali. Trovi tutti i dettagli nella privacy policy. Per comodità, riassumiamo così: tratteremo i tuoi dati con molta, molta cura, li useremo per far funzionare al meglio Contiamoci e non li rivenderemo nè li cederemo a nessuno.