Pasta modellabile o "pongo" autoprodotta e non tossica


Pongo

autoproduzione camera dei bimbi cera das didò pongo riciclo creativo

picura80 picura80 07 luglio 2014 — Se frequentate bambini in età adatta al "pongo" vi consiglio questa ricetta, testata pochi giorni fa. (l'ho trovata su internet ecco la fonte):

  • 200 gr di farina
  • 80 gr di sale fino da cucina
  • 70 gr di maizena
  • 3 cucchiai di olio di semi
  • 20 gr di cremor tartaro (io ne avevo solo 8gr e ha funzionato ugualmente)
  • 2 tazze di acqua

foto-pongo-fatto-in-casa

Come farla:

Mescolate tutti gli ingredienti insieme e scaldateli in una pentola per 4 o 5 minuti. Appena il composto inizia a staccarsi dalle pareti e a fare una palla grumosa, toglietela dal fuoco, lasciatela raffreddare un pochino e poi impastate. Dopo di che dividetela in più parti e coloratela utilizzando coloranti alimentari, se li avete. Conservatela in barattoli di vetro, potete farlo sia in frigo che fuori in credenza! Ai miei nipoti è piaciuta moltissimo. Non è tossica, immagino sia compostabile quando si secca e si evitano imballaggi.

Foto di bambinizerotre

Comincia subito il tuo diario delle buone pratiche green.
Dai il Contami e migliora goccia a goccia le tue abitudini.

Lascia un commento

Che cose ne pensi?
Accedi o iscriviti per commentare.

Tamara
Tamara

Lo faccio anche io, e per colorante uso anche curcuma per fare il giallo

yliharma
yliharma

Quanto dura in frigo? Immagino che essendo senza conservanti dopo un po' vada a male... Vorrei anche sapere quanto tempo resta modellabile prima di seccarsi.

picura80
picura80

Io l'ho tenuto chiuso in un barattolo di vetro fuori da frigo ed è durato un mese, prima che si "sporcasse" dopo vari giochi. Non ho notato tracce di muffe o cose del genere. Quindi suppongo che se lo tieni in frigo potrebbe durare ancora di più.

gretagolia_granitas
gretagolia_granitas

Ho del vecchio didò secco, secondo voi è compostabile? Sul sito ufficiale c'è scritto che è naturale ma non riesco a trovare l'elenco degli ingredienti.

picura80
picura80

Da quel che ho potuto capire dal sito della Fila che lo produce gli ingredienti sono farina, acqua e sale. Non si fa riferimento ai coloranti e al profumo di mela. Il che non mi fa ben sperare altrimenti l'avrebbero specificato . Controllerò direttamente alla fonte leggendo l'etichetta sulla confezione.

frency1972
frency1972

io ho questa ricetta IL DIDÒ FAI DA TE INGREDIENTI:

  • 2 cucchiai di succo di limone;
  • ½ tazza di amido di mais;
  • 1 tazza di acqua bollente;
  • ½ tazza di sale fino;
  • 2 tazze di farina;
  • 2 cucchiai di olio;
  • coloranti naturali (zafferano o curcuma: arancione/giallo , acqua di cottura degli spinaci o dei carciofi-verde, acqua di cottura del cavolo rosso-blu/viola, passata di pomodoro-rosso, cacao in polvere-marrone etc…).

PROCEDIMENTO: Passare il sale nel frullatore per renderlo finissimo. Mescolare gli ingredienti secchi, aggiungere quelli liquidi (l’acqua deve essere bollente!!). Impastare, impastare, impastare. Dividere l’impasto in parti, aggiungere ad ognuna i coloranti ed impastare nuovamente. Nel caso del colore verde e del colore blu/viola, si sostituisce la tazza di acqua bollente iniziale con l’acqua di cottura delle verdure sempre bollente, in questo caso il panetto sarà tutto verde o blu/viola. Il cacao in polvere e lo zafferano vanno precedentemente sciolti in poca acqua. La pasta resta perfetta per diversi giorni chiusa in un sacchetto di plastica ed in un barattolo ermetico.

difelicev
difelicev

Ottimo! Una domanda però, scusate l'ignoranza ma cos'è il cremor tartaro? E dove lo trovo? Grazie

picura80
picura80

Il cremor tartaro è un sale di potassio dell'acido tartarico. Dalle ricerche che ho fatto ho capito questo: praticamente viene utilizzato al posto del lievito per due motivi. E' un lievito naturale e non contiene, come i lieviti che usiamo abitualmente, l’E470a, che sono sali degli acidi grassi che possono anche avere origine animale (soprattutto bovina o suina) e quindi non adatti per i vegani, i musulmani e gli ebrei. Il cremor tartaro di solito viene venduto in bustine addizionato di bicarbonato di sodio, che lo attiva. Ma può essere usato anche da solo a quanto pare. Può essere usato sia per ricette dolci che per ricette salate. Prova al carrefour, altrimenti nei negozi bio o in farmacia.

irene70 - disiscritto
irene70 - disiscritto

Bella idea!... se penso a quanto pongo ho comprato! Secondo te se non si hanno a disposizione coloranti alimentari si possono usare i colori a tempera? (però così forse non è più compostabile?)

picura80
picura80

In effetti credo che non lo composti più e poi forse diventa un pò tossica, a meno di non usare i colori adatti ai bambini. Anche se...forse è meglio usare i coloranti suggeriti da @frency1972 e tagliare la testa al toro.

irene70 - disiscritto
irene70 - disiscritto

Uh, sì ora ho letto i colori di francy, grazie... mi è venuto in mente che anche l'acqua di cottura delle rape rosse è molto efficace come colorante per fare un bel rosso-rosa(ce l'aveva consigliato alchemica qui su contiamoci per fare il rossetto).

Iscriviti con Facebook

Accedi con Facebook

Spunta la casella per accettare termini e condizioni.

Iscriviti con email e password

Accedi con email e password

Recupera la password

Se non ti ricordi la password inserisci il tuo indirizzo email. Riceverai un'email con un link per sceglierne una nuova.

{{ errors.first('authentication') }}
{{ errors.first('email') }}
Inserisci l'email
Hai inserito un email non valida
Inserisci una password
{{ errors.first('username') }}
Scegli un nome utente
Massimo 20 caratteri: maiuscole, minuscole, _ e numeri. No accenti, no spazi.
{{ errors.first('username:server') }}
Inserisci una password
{{ errors.first('password:server') }}
Ripeti la password per confermarla
Ripeti la password per confermarla
Spunta la casella per accettare termini e condizioni.
{{ errors.first('recaptcha') }}

Trattamento dati

Usando Contiamoci consenti ai titolari del sito di trattare i tuoi dati personali. Trovi tutti i dettagli nella privacy policy. Per comodità, riassumiamo così: tratteremo i tuoi dati con molta, molta cura, li useremo per far funzionare al meglio Contiamoci e non li rivenderemo nè li cederemo a nessuno.