zona etica amicizia relazioni sociali

don_chisciotte don_chisciotte 24 agosto 2014 — Spesso "mi diverto" nel dare del TU a persone che non conosco e nella maggior parte dei casi ho notato che nessuno mai si offende ed anzi rimane sempre positivamente colpito da questo atteggiamento. Faccio notare che spesso cio' avviene in risposta ad una persona che ha usato il LEI nei miei confronti (esempio classico quando ricevo un "buongiorno" ed io rispondo con un "ciao" dal tono entusiasta). Essendo nato e vissuto per molto tempo in un piccolo paese dove tutti si danno del TU e si salutano con un CIAO sono ancora fermamente convinto che cio' favorisca a rendere piu' facili le relazioni sociali.

Comincia subito il tuo diario delle buone pratiche green.
Dai il Contami e migliora goccia a goccia le tue abitudini.

Lascia un commento

Che cose ne pensi?
Accedi o iscriviti per commentare.

verdegiorno
verdegiorno

A me invece dare e ricevere il "lei" piace ... è come riconoscere agli altri il diritto ad uno "spazio personale" in cui possono , se e quando vogliono, farci entrare. E' come chiedere permesso prima di entrare in casa d'altri.

don_chisciotte
don_chisciotte

Punti di vista. A me sembra invece che a volte le persone usino dare del "lei" solo per convenienza (soprattutto al primo approccio) e poi risultino essere immediatamente di una invadenza e maleducazione terribile, senza chiedere alcun permesso che e' quello che, giustamente, esigeresti TU. Questo avviene in particolare nei rapporti commerciali, ma non solo purtroppo. Grazie per il tuo contributo.

luna
luna

Anch'io tendenzialmente do del tu a quante più persone possibile, mi diventa difficile con le persone anziane però... Anzi, quando qualcuno (soprattutto giovani...) mi da del lei chiedo assolutamente il "Tu", perché il lei mi mette in imbarazzo. Penso poi che, al contrario di quanto spesso viene detto, dare del tu sia una forma maggiore di rispetto!

irene70 - disiscritto
irene70 - disiscritto

... io faccio un po' di fatica a dare del tu solamente quando ho davanti qualcuno più vecchio di me, soprattutto se questi stanno lavorando anche se loro per primi non mi danno mai del lei. (Comunque anche ai giovanissimi a uno sportello o al bar di solito aspetto a vedere cosa dicono loro: se dicono tu dico tu se dicono lei dico lei, mi creo un po' il problema per il fatto che loro stanno lavorando... )

giuliana_598
giuliana_598

Io adoro dare e ricevere del tu, ma capisco che talvolta non è rispettoso. In effetti, dare del tu a una persona che sta lavorando per te assume un tono leggermente prevaricante.

irene70 - disiscritto
irene70 - disiscritto

... sì, infatti Giuliana, è proprio quello il mio timore, per quello aspetto e mi adeguo, però spero sempre che mi diano del tu perché non sono proprio abituata a sentirmi dare del lei :-)

Iscriviti con Facebook

Accedi con Facebook

Spunta la casella per accettare termini e condizioni.

Iscriviti con email e password

Accedi con email e password

Recupera la password

Se non ti ricordi la password inserisci il tuo indirizzo email. Riceverai un'email con un link per sceglierne una nuova.

{{ errors.first('authentication') }}
{{ errors.first('email') }}
Inserisci l'email
Hai inserito un email non valida
Inserisci una password
{{ errors.first('username') }}
Scegli un nome utente
Massimo 20 caratteri: maiuscole, minuscole, _ e numeri. No accenti, no spazi.
{{ errors.first('username:server') }}
Inserisci una password
{{ errors.first('password:server') }}
Ripeti la password per confermarla
Ripeti la password per confermarla
Spunta la casella per accettare termini e condizioni.
{{ errors.first('recaptcha') }}

Trattamento dati

Usando Contiamoci consenti ai titolari del sito di trattare i tuoi dati personali. Trovi tutti i dettagli nella privacy policy. Per comodità, riassumiamo così: tratteremo i tuoi dati con molta, molta cura, li useremo per far funzionare al meglio Contiamoci e non li rivenderemo nè li cederemo a nessuno.