mobilità consapevole viaggi bicicletta co2 elettrica elettricità garage lavoro mobilità spostamenti

fvidoli fvidoli 25 febbraio 2013 — Da più di 6 mesi sto andando in bici al lavoro - 12 km; all'inizio ti sembra impossibile, che le macchine ti sovrastino e ti acciacchino subito, ma poi è divertente, molto rilassante, veramente tanto e incredibilmente economico. Se poi ci aggiungete anche un motore elettrico arriverete dall'altra parte della città più velocemente e in modo rilassato di altri mezzi. Fate una prova, non tornerete mai più sulle caffettiere a motore!

Comincia subito il tuo diario delle buone pratiche green.
Dai il Contami e migliora goccia a goccia le tue abitudini.

Lascia un commento

Che cose ne pensi?
Accedi o iscriviti per commentare.

gretagolia_granitas
gretagolia_granitas

Suggerisco un commento utile postato sulla buona pratica: "Spostarsi con un mezzo elettrico"

conti67
conti67

Io ne ho possedute 2 e le ho vendute x disperazione. Marche primarie (Piaggio e Yamaha) ma ci sono problemi con le batterie, che dopo pochi anni arrivano ad un'autonomia di pochi chilometri e sono costosissime da riacquistare.

C'è anche il problema di chi aggiusta la bici elettrica se si rompe, perché non si sa se andare da un ciclista o da un meccanico per moto. A mio avviso conviene una ecologica e conveniente city bike, che ha anche il vantaggio di costare poco e di farci fare movimento. Marco

fvidoli
fvidoli

Non è più così da almeno due tre anni, dato che le batterie sono di molto migliorate (LIfePo4, o Litio). Una ottima batteria costa circa 300 euro e ci fai circa 10.000 km, a me non sembra molto confrontato con un motorino ... Piaggio e Yamaha non hanno mai fatto biciclete, ma solo motorini elettrici pesantissimi che consumavano elettricità solo per muoversi loro ... la bici eletterica se si guasta, infine, va portata da un biciclettaio - dato che non è un motorino - (ormai tutti sanno fare le operazioni base) ciao

conti67
conti67

piaggio ha fatto la bici elettrica Albatros mentre quella della Yamaha era commercializzata da Malaguti. Le mie perplessita' sulle bici elettriche rimangono tutte, per cui ritengo che sia utile muoversi in bici, ma che sia classica. ciao Marco

fvidoli
fvidoli

scusa, ma non sono lontanamente paragonabili le bici elettriche di dieci anni fa ... avevano batterie al piombo pesantissime e dalla durata ridicola, con pochissima potenza e con pochi cicli di ricarica (jobike.it). Forse poi le case motociclistiche non avevano (hanno) molto interesse a commercializzare delle alternative al motorino, ma che costano un quarto ... vedi su jobike.it, adesso le bici elettriche sono un altra cosa (la mia fa i 35 all'ora ...) ciao

marziacose
marziacose

quanto dura la batteria? e dove la ricarichi?

fvidoli
fvidoli

Dipende dalla batteria, dai watt di potenza e da quanto la sfrutti (il tuo peso, le salite, ...). Al massimo della potenza non ci fai comunque meno di 40 km con una batteria buona. Adesso sono chiaramente tutte estraibili e quindi la ricarichi come il tuo telefonino, ad una semplice spina elettrica ... Fatti un giro qui - alcedoitalia.it e qui jobike.it ciao

picura80
picura80

quanto costa una bici elettrica e di quale marca la consigli?

fvidoli
fvidoli

Una bici buona solo telaio costa intorno ai 400 - 500 euro, la batteria intorno ai 300, il motore intorno ai 250, l'elettronica varia intorno ai 150 a seconda. Le bici legali hanno tutte il motore a 250 watt e le puoi comprare sia di marca (le migliori sono le kalkoff, ma chiaramente sono costose o microbike se sei di Roma - guarda anche su rosebikes.it) .. io comunque ho optato per una bici assemblata da alcedoitalia.it che è gentilissimo e supercompetente. Se vuoi più info vai su jobike.it ciao

picura80
picura80

Grazie mille per le informazioni.

Iscriviti con Facebook

Accedi con Facebook

Spunta la casella per accettare termini e condizioni.

Iscriviti con email e password

Accedi con email e password

Recupera la password

Se non ti ricordi la password inserisci il tuo indirizzo email. Riceverai un'email con un link per sceglierne una nuova.

{{ errors.first('authentication') }}
{{ errors.first('email') }}
Inserisci l'email
Hai inserito un email non valida
Inserisci una password
{{ errors.first('username') }}
Scegli un nome utente
Massimo 20 caratteri: maiuscole, minuscole, _ e numeri. No accenti, no spazi.
{{ errors.first('username:server') }}
Inserisci una password
{{ errors.first('password:server') }}
Ripeti la password per confermarla
Ripeti la password per confermarla
Spunta la casella per accettare termini e condizioni.
{{ errors.first('recaptcha') }}

Trattamento dati

Usando Contiamoci consenti ai titolari del sito di trattare i tuoi dati personali. Trovi tutti i dettagli nella privacy policy. Per comodità, riassumiamo così: tratteremo i tuoi dati con molta, molta cura, li useremo per far funzionare al meglio Contiamoci e non li rivenderemo nè li cederemo a nessuno.