giardino e orto pioggia piovana

la_cadrega la_cadrega 01 gennaio 2015 — Il processo di potabilizzazione dell'acqua e' dispendioso pertanto l'acqua potabile andrebbe utilizzata solo quando indispensabile; negli altri casi come ad esempio l'agricoltura o il lavaggio dell'auto si puo' usare acqua non potabile. Il mio comune (comune montano di circa 1700 abitanti), oltre alla regolare acqua potabile,  e' dotato di un acquedotto per la captazione di acqua piovana e la distribuzione sul territorio. Il sistema e' pensato principalmente per l'uso agricolo dove in estate servono grandi quantitativi per irrigare frutteti, campi, orti, colture e giardini. E' gestito da un consorzio irriguo ed i soci pagano una quota fissa annua in base a quanti attacchi alle tubature hanno (si paga il punto acqua, non la quantità' utilizzata). Nel periodo più' caldo l'acqua e' disponibile a giorni alterni  ad una ed all'altra meta del paese.

La buona pratica consiste innanzitutto nel conoscere ed utilizzare i servizi e le infrastrutture del territorio, l'uso di un sistema comune ci fa risparmiare rispetto ad una moltitudine di opere individuali, riduzione dello spreco di risorse utilizzando l'acqua potabile solo ove necessario, prezzo contenuto dell'acqua destinata all'irrigazione.

Comincia subito il tuo diario delle buone pratiche green.
Dai il Contami e migliora goccia a goccia le tue abitudini.

Lascia un commento

Che cose ne pensi?
Accedi o iscriviti per commentare.

sistrall
sistrall

Molto interessante! Qual è il comune di cui parli?

la_cadrega
la_cadrega

Io abito a Chianocco, in valle di Susa, a circa 50 Km da Torino. Io penso che se un comune come quello in cui abito, con un territorio montano vasto da amministrare ma soli 1700 abitanti (quindi poco gettito fiscale considerando i recenti tagli dei trasferimenti dallo Stato centrale), riesce ad offrire comunque dei servizi come quello dell'acquedotto a pioggia magari i comuni più' grandi e con maggiori risorse hanno anch'essi dei servizi simili ma forse non tutti li conoscono.

Iscriviti con Facebook

Accedi con Facebook

Spunta la casella per accettare termini e condizioni.

Iscriviti con email e password

Accedi con email e password

Recupera la password

Se non ti ricordi la password inserisci il tuo indirizzo email. Riceverai un'email con un link per sceglierne una nuova.

{{ errors.first('authentication') }}
{{ errors.first('email') }}
Inserisci l'email
Hai inserito un email non valida
Inserisci una password
{{ errors.first('username') }}
Scegli un nome utente
Massimo 20 caratteri: maiuscole, minuscole, _ e numeri. No accenti, no spazi.
{{ errors.first('username:server') }}
Inserisci una password
{{ errors.first('password:server') }}
Ripeti la password per confermarla
Ripeti la password per confermarla
Spunta la casella per accettare termini e condizioni.
{{ errors.first('recaptcha') }}

Trattamento dati

Usando Contiamoci consenti ai titolari del sito di trattare i tuoi dati personali. Trovi tutti i dettagli nella privacy policy. Per comodità, riassumiamo così: tratteremo i tuoi dati con molta, molta cura, li useremo per far funzionare al meglio Contiamoci e non li rivenderemo nè li cederemo a nessuno.