autoproduzione cucina e dispensa libreria e salotto ufficio riciclo creativo

luigi_656 luigi_656 10 aprile 2015 — "In questa casa non si trova mai una penna!"
Alzi la mano chi non ha mai pronunciato, con stizza, questa frase. Anche oggi in tempi di tablet e smartphone, quando serve, la penna non c'è, oppure è scarica. La soluzione che vi proponiamo è semplicissima, ma garantita al 100 percento.
Prendete una penna qualsiasi e una matita altrettanto qualsiasi. Scocciatele o legatele insieme con un elastico. Ma, e qui sta il trucco, con le punte in direzione opposta e facendo una legatura ingombrante e antiestetica. State tranquilli che nessuno se le metterà in tasca, né avrà voglia di smontare l'elastico o sfidare l'appiccicaticcio dello scotch. Penna-matita sempre a portata di mano!

Comincia subito il tuo diario delle buone pratiche green.
Dai il Contami e migliora goccia a goccia le tue abitudini.

Commenti

Iscriviti con Facebook

Accedi con Facebook

Spunta la casella per accettare termini e condizioni.

Iscriviti con email e password

Accedi con email e password

Recupera la password

Se non ti ricordi la password inserisci il tuo indirizzo email. Riceverai un'email con un link per sceglierne una nuova.

{{ errors.first('authentication') }}
{{ errors.first('email') }}
Inserisci l'email
Hai inserito un email non valida
Inserisci una password
{{ errors.first('username') }}
Scegli un nome utente
Massimo 20 caratteri: maiuscole, minuscole, _ e numeri. No accenti, no spazi.
{{ errors.first('username:server') }}
Inserisci una password
{{ errors.first('password:server') }}
Ripeti la password per confermarla
Ripeti la password per confermarla
Spunta la casella per accettare termini e condizioni.
{{ errors.first('recaptcha') }}

Trattamento dati

Usando Contiamoci consenti ai titolari del sito di trattare i tuoi dati personali. Trovi tutti i dettagli nella privacy policy. Per comodità, riassumiamo così: tratteremo i tuoi dati con molta, molta cura, li useremo per far funzionare al meglio Contiamoci e non li rivenderemo nè li cederemo a nessuno.