Per la spazzatura (secco) usa il sacchetto di plastica che hai già


Sacchetto plastica blu

bagno e igiene cucina e dispensa raccolta differenziata ufficio immondizia riciclo riciclo creativo rifiuti rifiuto secco sacchetti di plastica spazzatura

don_chisciotte don_chisciotte 30 settembre 2015 — Tra tutte le Buone Pratiche di Contiamoci che riguardano i sacchetti di plastica, mi sembra che questa mancava. Anzichè comprare i sacchetti per l'immondizia al supermercato ri-usate, per il rifiuto secco, uno dei tanti sacchetti di plastica che sicuramente avrete in casa e che meglio si adatta alle dimensioni del vostro secchio. Nessuno ci obbliga ad usare tassativamente i sacchetti della spazzatura che vendono, in rotoli, al supermercato. Mi sono sempre chiesto perchè, se abbiamo tantissimi sacchetti di plastica da smaltire in casa, dobbiamo andare a comprarne altri al supermercato per inserirci i rifiuti. Una volta che il sacchetto sara' pieno potremo chiuderlo con un bel nodo o usando uno spaghetto/nastrino (sempre riciclato). I rotoli dei sacchi per l'immondizia lasciamoli pure sugli scaffali del supermarket visto che i sacchetti di plastica da smaltire in casa non ci mancano di sicuro. Anche questo e' un modo per impattare meno sull'ambiente, evitando di acquistarne di nuovi che sono prodotti e messi in commercio con il solo scopo di essere gettati nella spazzatura. Un prodotto che e' già un rifiuto dalla sua nascita! Ci avete mai pensato?

Comincia subito il tuo diario delle buone pratiche green.
Dai il Contami e migliora goccia a goccia le tue abitudini.

Lascia un commento

Che cose ne pensi?
Accedi o iscriviti per commentare.

darkcrow
darkcrow

Dove vivo io i sacchetti li passa il gestore delle immondizie....e per fortuna perché altri sacchetti di plastica difficilmente riescono a mettere piede in casa mia!!! Se devo consegnare qualcosa a qualcuno e ho bisogno di una borsa sono sempre in difficoltà, perché anche quelle di carta scarseggiano... in genere la spesa o altro la metto dentro la mia borsa o in borse di tessuto....dovrei trovare il tempo di fare delle borse di tessuto per le occasioni in cui mi dovessero servire...ma so che comunque farei fatica a staccarmene....chissà perché ho una passione sfrenata per qualsiasi tipo di contenitore, dalle scatole ai sacchetti...

irene70 - disiscritto
irene70 - disiscritto

Ciao Darkcrow, mi sa che abbiamo lo stesso gestore della raccolta (essendo nella stessa provincia): infatti anche a noi li passa il gestore ma sono giganteschi quelli del secco (che poi vanno dentro al super-bidone dello stesso colore) quindi io in casa non mi tengo quel sacchettone, utilizzo i sacchetti di plastica delle verdure (quelli non rotti e asciutti) e poi quando li porto giù li svuoto dentro a quelli grigi fino al riempimento del bidone (e il sacchetto nella plastica).

miss_vixen
miss_vixen

In alcuni paesi non si può fare, ad esempio nel mio il secco viene ritirato solo se contenuto nell'apposito sacco che distribuisce il comune, in quantità diversa in base ai componenti del nucleo familiare, ogni anno. In caso i sacchi finiscano vanno comprati, sempre al comune...è un modo per far si che si differenzi di più (meno roba nel secco = meno sacchetti usati!)

don_chisciotte
don_chisciotte

In questo caso direi che va bene, perché ha una sua finalità specifica. So che alcuni comuni virtuosi sotto l'aspetto ecologico distribuiscono sacchi trasparenti così l'operatore addetto al ritiro può controllarne il contenuto. E se vede qualcosa dentro al sacchetto che non va bene non lo ritira lasciando un avviso. Così si educano veramente le persone a differenziare. Grazie della segnalazione.

spring2013
spring2013

Credo di aver comprato in tutta la mia vita 4 o 5 rotoli di sacchi di spazzatura, giusto in occasione di traslochi o grandissime pulizie! Non considero proprio l'idea di acquistare qualcosa appositamente per buttarla, e poi - non so tu - ma ho sempre tanti di quei sacchetti di plastica da riutilizzare... nonostante il fatto che da qualche anno a questa parte io viaggi sempre con un sacchetto di tela arrotolato in borsa , pronto per la spesa. Altra idea che sto cercando di mettere in pratica è rifiutare i sacchettini stupidi, quelli piccolissimi tipo della farmacia, che non servono a niente... tutto in borsa, finché ci sta! Capisco che noi donne siamo avvantaggiate da quella specie di roulotte che ci portiamo appesa al braccio, ma in alcuni casi i sacchettini si possono evitare anche solo usando le tasche di giubbotti e cappotti. Ottima idea, comunque, ribadire il concetto, perché non c'è mai niente di scontato!

don_chisciotte
don_chisciotte

Ciao spring2013! Io sono anni che rifiuto qualsiasi tipo di sacchetto di plastica dai commercianti. Per le piccole cose, se non ho un sacchetto con me, mi metto tutto in tasca. Vale anche per la farmacia, anche se non ci vado quasi mai (vedi altra mia Buona Pratica "Meno visite...in farmacia"). L'assurdo della farmacia e' che, oltre al sacchettino, la scatola della medicina te la incartano pure, come se dovessi fare un regalo e invece a me la medicina servirebbe subito...esagerazioni del mondo consumistico che continua ad originare inquinamento e sfruttamento delle risorse inultimente...la medicina incartata, ma fatemi il favore!

spring2013
spring2013

Già... proprio oggi ho rifiutato che mi incartassero una medicina (per la verità un integratore) ed il farmacista mi ha risposto "E' per la privacy..."; l'ho messa sul ridere, ribattendo che io e la mia borsa ci conosciamo ormai da anni!! Non arrendiamoci, Donchi, e cerchiamo di prenderla allegramente....!!

don_chisciotte
don_chisciotte

Certo Springy, facciamo del nostro meglio! Grazie e ciao!

Iscriviti con Facebook

Accedi con Facebook

Spunta la casella per accettare termini e condizioni.

Iscriviti con email e password

Accedi con email e password

Recupera la password

Se non ti ricordi la password inserisci il tuo indirizzo email. Riceverai un'email con un link per sceglierne una nuova.

{{ errors.first('authentication') }}
{{ errors.first('email') }}
Inserisci l'email
Hai inserito un email non valida
Inserisci una password
{{ errors.first('username') }}
Scegli un nome utente
Massimo 20 caratteri: maiuscole, minuscole, _ e numeri. No accenti, no spazi.
{{ errors.first('username:server') }}
Inserisci una password
{{ errors.first('password:server') }}
Ripeti la password per confermarla
Ripeti la password per confermarla
Spunta la casella per accettare termini e condizioni.
{{ errors.first('recaptcha') }}

Trattamento dati

Usando Contiamoci consenti ai titolari del sito di trattare i tuoi dati personali. Trovi tutti i dettagli nella privacy policy. Per comodità, riassumiamo così: tratteremo i tuoi dati con molta, molta cura, li useremo per far funzionare al meglio Contiamoci e non li rivenderemo nè li cederemo a nessuno.