Richiedere, raccogliere e promuovere gli "Ecopunti" comunali


Spinea 1

cucina e dispensa giardino e orto libreria e salotto mobilità consapevole zona etica attività commerciali biblioteca casetta dell'acqua centro commerciale cittadinanza attiva compostaggio domestico comune ecocentro ecopunti negozi pedibus tutela dell'ambiente volontariato

don_chisciotte don_chisciotte 04 novembre 2015 — Ecco una interessante iniziativa che alcuni comuni stanno mettendo in atto per migliorare i comportamenti dei cittadini in relazione all'ambiente, premiando i virtuosi e allo stesso tempo valorizzando le attività commerciali del territorio (contro la dislocazione verso i centri commerciali).

Gli Ecopunti sono dei veri e propri punti  (come quelli del supermercato) che, una volta raccolti, danno diritto a degli sconti per i cittadini.

Gli Ecopunti si possono raccogliere, per esempio, iscrivendosi al portale del comune e ad associazioni di volontariato, portando i rifiuti all'ecocentro, utilizzando la casetta dell'acqua, facendo il compostaggio domestico e addirittura prenotando libri in biblioteca, partecipando al pedibus, etc. Ogni 200 punti raccolti si ottiene un'euro di sconto nei negozi del comune che aderiscono all'iniziativa.

Informatevi se nel vostro comune esiste questa iniziativa e, in caso contrario, promuovetela all'ufficio comunale preposto per la tutela dell'ambiente. In caso fosse già attiva, divulgatela ai vicini di casa e agli amici. Il comune di Spinea (VE) mette in atto questo sistema e potete leggere qui per prendere gli spunti necessari spinea.gov.it

Comincia subito il tuo diario delle buone pratiche green.
Dai il Contami e migliora goccia a goccia le tue abitudini.

Lascia un commento

Che cose ne pensi?
Accedi o iscriviti per commentare.

don_chisciotte
don_chisciotte

Il comune di Spinea (Ve) in collaborazione con il comune di Mirano (Ve) continua a sostenere l'iniziativa descritta in questa Buona Pratica. Ora viene inviato a casa dei cittadini, assieme alla bolletta dell'immondizia, una comunicazione del sindaco che ha come oggetto:"un progetto per rafforzare la cultura del riuso". Si parla di diffondere le buone pratiche che contribuiscano a ridurre a monte la produzione di rifiuti. L'obiettivo è quello di facilitare la crescita della cultura del non spreco e del riutilizzo degli oggetti, favorendone il recupero, la condivisione e lo scambio nel territorio. Il progetto è realizzato anche in collaborazione con il Movimento della Decrescita Felice di Venezia che invita anche i cittadini degli altri comuni a promuovere questa iniziativa: "Se pensi che questo progetto sia una buona idea, fai aderire il tuo comune! Contattaci a questo indirizzo: e potremo insieme proporre questa campagna informativa ai rappresentanti della tua città".

Altre informazioni le trovate qui, se volete proporre l'argomento al comune dove vivete: mdfvenezia.it

gretagolia_granitas
gretagolia_granitas

ciao don, mi piace questa buona pratica, purtroppo però non ne ho mai sentito parlare. Ti chiedo due cose:

  1. di segnalare in quale comune l'hai vista messa in atto e aggiungere qualche link (se istituzionale meglio) di riferimento. Così anche chi vuole proporlo nei propri comuni ha un riferimento da cui partire. Fallo modificando la buona pratica sopra con il tasto che c'è a destra (solo chi crea la buona pratica e gli amministratori possono modificare la bp), senza aggiungere altri dati nei commenti, così rimane tutto compatto in un solo posto.

  2. Altra cosa: abbiamo inserito la categoria "cittadinanza attiva" e l'ho associata a questa bp, credo tornerà utile anche in molte altre (ad esempio pulire i fiumi, partecipare a giornate di sensibilizzazione ecc...). Vi chiedo di segnalarmi altre bp che avrebbero necessità di questo tag/categoria usando il form di help che trovate qui.

don_chisciotte
don_chisciotte

Ciao Granitas, ho letto questa notizia su un giornale locale qualche giorno fa, quindi ora non so darti indicazioni e collegamenti internet. Ricordo pero' che il comune che prevede gli Ecopunti e' Spinea in provincia di Venezia. Quindi certamente se guardi nel sito internet del Comune di Spinea puoi trovare questa inziativa. Ciao.

don_chisciotte
don_chisciotte

Ok Granitas, come da te richiesto ho aggiunto ora il link nella descrizione della Buona Pratica per tutte le informazioni relative al comune di Spinea (Ve) che promuove questa iniziativa. Ciao!

Iscriviti con Facebook

Accedi con Facebook

Spunta la casella per accettare termini e condizioni.

Iscriviti con email e password

Accedi con email e password

Recupera la password

Se non ti ricordi la password inserisci il tuo indirizzo email. Riceverai un'email con un link per sceglierne una nuova.

{{ errors.first('authentication') }}
{{ errors.first('email') }}
Inserisci l'email
Hai inserito un email non valida
Inserisci una password
{{ errors.first('username') }}
Scegli un nome utente
Massimo 20 caratteri: maiuscole, minuscole, _ e numeri. No accenti, no spazi.
{{ errors.first('username:server') }}
Inserisci una password
{{ errors.first('password:server') }}
Ripeti la password per confermarla
Ripeti la password per confermarla
Spunta la casella per accettare termini e condizioni.
{{ errors.first('recaptcha') }}

Trattamento dati

Usando Contiamoci consenti ai titolari del sito di trattare i tuoi dati personali. Trovi tutti i dettagli nella privacy policy. Per comodità, riassumiamo così: tratteremo i tuoi dati con molta, molta cura, li useremo per far funzionare al meglio Contiamoci e non li rivenderemo nè li cederemo a nessuno.