bagno e igiene camera da letto cucina e dispensa libreria e salotto carta differenziata rifiuti stoffa tovagliolo

zanzanaglob zanzanaglob 23 marzo 2013 — Piano piano, potete riabituarvi ai fazzoletti di stoffa, comprandone qualcuno per poi arrivare a eliminare quelli di carta: la differenza che fanno nelle lavatrici settimanali è comunque trascurabile. Magari non lo potrete usare sempre ma a casa di sicuro: risparmierete carta e packaging, oltre a evitare una spesa inutile.

Questa buona pratica è stata inserita nel calendario del cambiamento 2014

Commenti

gretagolia_granitas
gretagolia_granitas

Mi sono fatta dare da mia mamma tutti i fazzoletti di stoffa che teneva immacolati nei cassetti. Ho iniziato ad usarli e devo dire che non c'ho messo neanche chissà quanto tempo a prendere l'abitudine. Diciamo che è importante averne un tot per partire direi almeno 6/8. Così in caso di raffreddore ne usi un po' fai la lavatrice e riesci a riavere il pacco pronto! Ne tengo uno sempre in borsa, uno in tasca al cappotto e altri piegati in un sacchetto di stoffa proprio come la confezione di quelli di carta. Provate!

don_chisciotte
don_chisciotte

Non ci crederai ma io sono due anni che vorrei ricominciare ad usarli questi fazzoletti di stoffa, ma siccome riciclo tutti i fazzoletti/tovaglioli di carta che mi vengono dati nei bars / ristoranti, etc (se sono ancora in parte riutilizzabili come fazzoletti), ancora non ci sono riuscito. Ho sempre fazzoletti di carta in esubero e non ne ho mai comperati. E' incredibile! E' pur sempre una Buona Pratica...

gretagolia_granitas
gretagolia_granitas

Fantastico!

gretagolia_granitas
gretagolia_granitas

Fantastico! anche io faccio così, però li faccio tutto fuori per la raccolta dell'organico. Metto sempre un fazzoletto di carta al fondo del sacchetto di carta del fruttivendolo e quindi per il raffreddore non ne ho a sufficienza

mare_a
mare_a

Io ormai è anni che uso solo fazzoletti di stoffa e mi trovo benissimo! Anzi.. non riesco più ad usare quelli di carta.. neanche in 'emergenza' :)

silvana_francesca
silvana_francesca

Mio fratello continua a dirmi di usare i fazzoletti di carta quando ho il raffreddore per via dei germi. Ho cercato tra le bp e sono contenta di leggere che la pensate come me. Preferisco fare un po' più di fatica a mandare via i germi, perché se dovessi usare quelli di carta quando ho il raffreddore, raderei al suolo una foresta!

Io oltre ai fazzoletti ho adottato da sempre i tovaglioli di stoffa. Per riconoscerli tra noi familiari, ognuno ha adottato i tovaglioli di una tovaglia : io ho quelli della tovaglia a quadretti, mio marito quelli della tovaglia marrone ecc. Girandoli su tutti i lati durano 3 o 4 giorni , credo che abbiamo risparmiato oramai un bosco !

don_chisciotte
don_chisciotte

Certamente una buona pratica. Ma volevo ricordare che spesso ci vengono consegnati dei fazzoletti/tovaglioli di carta al bar / ristorante etc...invece di lasciarli li e di buttarli nel cestino subito, se sono leggermente sporchi da un lato possiamo sicuramente ancora utilizzarli dall'altro come fazzoletto o altri scopi personali.

dariotolkien
dariotolkien

Già! Tra l'altro non richiede l'energia necessaria per lavare i fazzoletti di stoffa, e se non sbaglio continua ad essere un oggetto da gettare nell'organico da compost, in teoria.

gretagolia_granitas
gretagolia_granitas

Questa buona pratica è stata inserita nel calendario del cambiamento 2014

Utente disiscritto
Utente disiscritto

Non ho mai usato i fazzoletti di carta, che trovo ruvidi e poco resistenti. Da sempre preferisco quelli di tessuto, che durano oltre 20 anni e, a furia di lavaggi, diventano morbidissimi. La pelle non si irrita neppure quando, con il raffreddore o in periodo di rinite allergica, ci si deve soffiare il naso in continuazione...

gastella
gastella

Sono per di più molto più gentili sulla pelle, quelli di carta a lungo andare graffiano ed irritano :)

paia88
paia88

Tovaglioli di stoffe e fazzoletti di stoffa. Quando abbiamo ospiti a casa, non riescono a farsene una ragione: "Ma non stare a tirare fuori quelli di stoffa, dammi un pezzo di carta tipo Scottex!", noi gli diciamo che non la compriamo e rimangono sempre un pò interdetti. Alla fine è solo questione di abitudine e se ne può fare senz'altro a meno!

darkcrow
darkcrow

Io uso solo tovaglioli di stoffa e in famiglia per distinguerli abbiamo dei portatovaglioli personalizzati. Mi avrà una cosa più che normale, anche quando ai hanno ospiti..

artio - disiscritto
artio - disiscritto

Non li ho mai usati i fazzoletti di carta: li odio

jack0852
jack0852

Anch'io non ho mai usato fazzoletti di carta, anche perchè ai tempi non c'erano ancora e li odio pure io.

chi
chi

appena smetto con i pannolini lavabili dei bambini (se sono fortunata mi manca solo qualche mese) ho intenzione di cominciare con fazzoletti e tovaglioli di stoffa. prima proprio non ce la posso fare!

Comincia subito il tuo diario delle buone pratiche green.
Dai il Contami e migliora goccia a goccia le tue abitudini.

oppure accedi con email e password. Non hai ancora un account? Registrati.

oppure usa email e password. Hai già un account? Accedi.

Inserisci il tuo indirizzo per ricevere un'email e scegliere una nuova password.

{{ errors.first('authentication') }}
Inserisci l'email
Hai inserito un email non valida
{{ errors.first('email:server') }}
Inserisci una password
Scegli un nome utente
Massimo 20 caratteri: maiuscole, minuscole, _ e numeri. No accenti, no spazi.
{{ errors.first('username:server') }}
Inserisci una password
{{ errors.first('password:server') }}
Ripeti la password per confermarla
Ripeti la password per confermarla
{{ errors.first('recaptcha') }}

Trattamento dati

Usando Contiamoci consenti ai titolari del sito di trattare i tuoi dati personali. Trovi tutti i dettagli nella privacy policy. Per comodità, riassumiamo così: tratteremo i tuoi dati con molta, molta cura, li useremo per far funzionare al meglio Contiamoci e non li rivenderemo nè li cederemo a nessuno.

Ricezione email

Per poterti contattare per email abbiamo bisogno del tuo permesso: inviamo una newsletter circa una volta la mese con informazioni, approfondimenti e promozioni, e una email riepilogativa periodica. Puoi accendere o spegnere le email che ti mandiamo in qualsiasi momento e puoi deciderne la frequenza mediante la pagina Notifiche.