autoproduzione

irene70 - disiscritto irene70 20 febbraio 2014 — Ho letto che per pulire gli oggetti di ottone si può usare mezzo limone o una fetta passata nel sale fino, da strofinare sulla superficie e poi lavare, infine asciugare magari usando un panno imbevuto con un po' di aceto per togliere eventuali macchie residue . Io ho provato con un oggetto vecchissimo che ormai era verde ed è ritornato di un colore ottone, ma non sono sparite tutte le macchie, con un oggetto meno macchiato, invece, l'esperimento è riuscito bene.

Comincia subito il tuo diario delle buone pratiche green.
Dai il Contami e migliora goccia a goccia le tue abitudini.

Lascia un commento

Che cose ne pensi?
Accedi o iscriviti per commentare.

gretagolia_granitas
gretagolia_granitas

Bisognerebbe far fare questa buona pratica a tutti quelli che puliscono i pomi dei portoni dei palazzi, con quelle miscele puzzolentissime e inquinanti.

irene70 - disiscritto
irene70 - disiscritto

Già, hai ragione... invece dimenticavo che per le maniglie interne (quelle moderne, almeno) basta lucidare con un po' di acqua e sapone neutro, in quanto di solito sono già protette da un film che le rende resistenti all'annerimento ( ma non ai graffi dovuti all'uso quotidiano, purtroppo).

luna
luna

Si mi ricordo di una cosa puzzolente che mia madre mi faceva usare, Sidol mi pare si chimasse... quindi mi state dicendo che esiste ancora! sospetto vedendo i pomoli dei palazzi che purtroppo le solerti custodi ne facciano uso smodato! :-(

Iscriviti con Facebook

Accedi con Facebook

Spunta la casella per accettare termini e condizioni.

Iscriviti con email e password

Accedi con email e password

Recupera la password

Se non ti ricordi la password inserisci il tuo indirizzo email. Riceverai un'email con un link per sceglierne una nuova.

{{ errors.first('authentication') }}
{{ errors.first('email') }}
Inserisci l'email
Hai inserito un email non valida
Inserisci una password
{{ errors.first('username') }}
Scegli un nome utente
Massimo 20 caratteri: maiuscole, minuscole, _ e numeri. No accenti, no spazi.
{{ errors.first('username:server') }}
Inserisci una password
{{ errors.first('password:server') }}
Ripeti la password per confermarla
Ripeti la password per confermarla
Spunta la casella per accettare termini e condizioni.
{{ errors.first('recaptcha') }}

Trattamento dati

Usando Contiamoci consenti ai titolari del sito di trattare i tuoi dati personali. Trovi tutti i dettagli nella privacy policy. Per comodità, riassumiamo così: tratteremo i tuoi dati con molta, molta cura, li useremo per far funzionare al meglio Contiamoci e non li rivenderemo nè li cederemo a nessuno.