bagno e igiene libreria e salotto salute e benessere disinfettare igienizzare pulizie

irene70 - disiscritto irene70 03 agosto 2014 — (Per questa Bp ho preso spunto dal libro “Pulizie di casa con i segreti delle nonna”, di R. Strauss, Il Castello ed., 2010).

La maggior parte dei prodotti per pulire e rinfrescare moquette e tappeti contiene un misto di fragranze artificiali, sbiancanti, pesticidi, fungicidi, solventi e fosfati. Per evitare di farne spesso uso, quindi, la prevenzione è la chiave del successo per un approccio ecologico alla pulizia di questi tessuti. Risulta quindi utile:

Togliersi le scarpe quando si entra in casa e lasciarle in ingresso (più o meno nascoste).

Passare con regolarità (almeno una o due volte alla settimana) l’aspirapolvere o sbattere a mano i tappeti (se potete farlo senza che i vicini vi odino) per impedire l’accumulo di polvere e sporco.

Asciugare subito le macchie e i liquidi rovesciati cercando di tamponare le macchia e di non strofinare per non far penetrare di più lo sporco e poi smacchiare ricordando che:

L’ aceto bianco ravviva i colori, igienizza, neutralizza i cattivi odori e combatte gli acari e germi nascosti nei tappeti;

L’ olio di eucalipto è ottimo perché smacchia, profuma e igienizza, se non lo trovate potete usare dell'olio di limone, tea tree o cedro;

Il sapone di Marsiglia serve a togliere diverse macchie, basta passare e risciacquare;

Il bicarbonato è utile per neutralizzare i cattivi odori e igienizzare;

L’amido (o talco, o gesso) è utile per togliere le macchie grasse.

...oppure, nell'ottica del Less is more, fare proprio a meno dei tappeti!

Comincia subito il tuo diario delle buone pratiche green.
Dai il Contami e migliora goccia a goccia le tue abitudini.

Lascia un commento

Che cose ne pensi?
Accedi o iscriviti per commentare.

gretagolia_granitas
gretagolia_granitas

Less is more...mi piace

Iscriviti con Facebook

Accedi con Facebook

Spunta la casella per accettare termini e condizioni.

Iscriviti con email e password

Accedi con email e password

Recupera la password

Se non ti ricordi la password inserisci il tuo indirizzo email. Riceverai un'email con un link per sceglierne una nuova.

{{ errors.first('authentication') }}
{{ errors.first('email') }}
Inserisci l'email
Hai inserito un email non valida
Inserisci una password
{{ errors.first('username') }}
Scegli un nome utente
Massimo 20 caratteri: maiuscole, minuscole, _ e numeri. No accenti, no spazi.
{{ errors.first('username:server') }}
Inserisci una password
{{ errors.first('password:server') }}
Ripeti la password per confermarla
Ripeti la password per confermarla
Spunta la casella per accettare termini e condizioni.
{{ errors.first('recaptcha') }}

Trattamento dati

Usando Contiamoci consenti ai titolari del sito di trattare i tuoi dati personali. Trovi tutti i dettagli nella privacy policy. Per comodità, riassumiamo così: tratteremo i tuoi dati con molta, molta cura, li useremo per far funzionare al meglio Contiamoci e non li rivenderemo nè li cederemo a nessuno.