giardino e orto tetto zona etica agricoltura cofarming cohousing ecovillaggi

lucapolpettini lucapolpettini 16 ottobre 2015 — Ho creato un sito web che facilita la creazione di comunità sostenibili per cohousing, ecovillaggi, cofarming, orti condivisi e gruppi di acquisto solidale.

Lo trovate a questo indirizzo: www.abitaregea.it 

Se è indispensabile che ognuno di noi individualmente metta in atto le buone pratiche, perchè non farlo anche insieme?

Uniti si può fare molto di più. Comunità come cohousing e cofarming sono ancora poco conosiute da noi. Eppure quanto sarebbe migliore la nostra vita in un posto dove abbiamo relazioni e condividiamo beni (materiali e non) con i nostri vicini, invece che in condomini anonimi? Abitare Gea nasce con questo obiettivo.

Comincia subito il tuo diario delle buone pratiche green.
Dai il Contami e migliora goccia a goccia le tue abitudini.

Commenti

don_chisciotte
don_chisciotte

Pur non avendo la TV almeno due o tre volte alla settimana assisto parzialmente ad un telegiornale a casa di parenti. Ho notato che ultimamente spesso trasmettono servizi che riguardano l'autoproduzione, il ritorno all'agricoltura ed in generale alla "cultura della terra". Addirittura ieri ho visto un servizio in cui si parlava di una coppia di "contadini moderni" che non utilizza alcuna tecnologia a motore, nessun trattore, solo i buoi con l'aratro. Questi sono messaggi positivi, ma sono talmente in contrasto con i servizi sull'economia e sulla politica in cui si parla solo di crescita economica a tutti i costi, che non riesco a capire se questi servizi sono fatti per convincere anche altre persone ad intraprendere una vita più legata alla terra (e quindi a creare comunita' sostenibili) oppure servono solo per far risaltare il fatto che questi sono solo casi dei isolati (e per questo se ne parla al TG) legati a persone "fuori del normale", perche' poi in realta' il mondo dovrebbe andare in un altra direzione. Voi cosa ne pensate?

gretagolia_granitas
gretagolia_granitas

Ottimo punto - spunto. Ci penso.

Iscriviti con Facebook

Accedi con Facebook

Spunta la casella per accettare termini e condizioni.

Iscriviti con email e password

Accedi con email e password

Recupera la password

Se non ti ricordi la password inserisci il tuo indirizzo email. Riceverai un'email con un link per sceglierne una nuova.

{{ errors.first('authentication') }}
{{ errors.first('email') }}
Inserisci l'email
Hai inserito un email non valida
Inserisci una password
{{ errors.first('username') }}
Scegli un nome utente
Massimo 20 caratteri: maiuscole, minuscole, _ e numeri. No accenti, no spazi.
{{ errors.first('username:server') }}
Inserisci una password
{{ errors.first('password:server') }}
Ripeti la password per confermarla
Ripeti la password per confermarla
Spunta la casella per accettare termini e condizioni.
{{ errors.first('recaptcha') }}

Trattamento dati

Usando Contiamoci consenti ai titolari del sito di trattare i tuoi dati personali. Trovi tutti i dettagli nella privacy policy. Per comodità, riassumiamo così: tratteremo i tuoi dati con molta, molta cura, li useremo per far funzionare al meglio Contiamoci e non li rivenderemo nè li cederemo a nessuno.