Ingredients list

animali cucina e dispensa giardino e orto salute e benessere zona etica alimentazione allevamenti intensivi spesa

lucia_211 lucia_211 03 aprile 2013 — Per amore degli animali, per migliorare la salute, per il rispetto dell'ambiente, per ridurre la fame nel mondo... Sono tanti i motivi per cui cambiare stile di vita e diventare vegetariani!!!

Foto di vegan makeup

Comincia subito il tuo diario delle buone pratiche green.
Dai il Contami e migliora goccia a goccia le tue abitudini.

Lascia un commento

Che cose ne pensi?
Accedi o iscriviti per commentare.

don_chisciotte
don_chisciotte

Una cosa che ora mi soprende e che ho capito grazie al fatto che da un anno sto "ospitando" a casa mia una gattina trovatella (era dai tempi della mia infanzia che non portavo a casa un cane/gatto randagio...)  e' la seguente: convivendo anche con un animale‎ domestico si impara a capire che queste creature hanno dei sentimenti, generano e desiderano affetto etc Quindi se questo vale per un cane o per un gatto evidentemente vale anche per una mucca, una pecora, un maiale, e così via parlando di animali "normalmente commestibili". Pertanto dovrebbe automatico per una persona che possiede un animale domestico (e che quindi ha provato e capito quanto un animale possa soffrire/gioire come gli esseri umani) essere vegetariani o comunque consumare meno carne possbile. E invece ci sono tante persone che posseggono animali e che, oltre a non essere vegeteriane, consumano carne come abitudine alimentare. Cioe' amano il proprio animale ma non gli altri e di conseguenza, secondo me, in realtà non amano veramente nemmeno il proprio. Cosa pensate di questa cosa? Non dovrebbe l'amore per il proprio animale portare al rispetto di tutti gli altri, indipendentemente dalla specie? 

kiwi
kiwi

Ci sono molti motivi diversi, per me il principale è il fatto che la maggiorparte del riscaldamento globale è causato dalla produzione di carne! www.cowspiracy.com/s/Cowspiracy-Infographic-Metric.png Non viene normalmente considerato come primo fattore solo perché non vengono raggruppate le varie voci. Un ecologista che mangia carne senza preoccuparsi… sicuramente non è informato. Non ho ancora smesso completamente ma vado in quella direzione :)

Kora
Kora

Orgogliosa di essere vegetariana!

MauroFavaron
MauroFavaron

La crescente sensibilità verso gli animali e l'attenzione nelle scelte alimentari per migliorare il proprio benessere sta coinvolgendo sempre più persone. Voglio pubblicizzare questa iniziativa ;-) EticoEtica propone sabato 5 Ottobre presso la sede locale dell'Associazione Nazionale Alpini Via Lanza 2 (AL) una cena vegana, in occasione della settimana vegetariana. Il programma prevede alle ore 20.15 il benvenuto ai commensali ed alle 20.30 l'inizio della cena. L'occasione vuole essere un opportunità per tutti, sia per chi ha già fatto questa scelta sia per chi interessato o semplicemente per chi vorrà provare un nuovo cibo, durante la serata sarà possibile consultare materiale informativo, informarsi sulle scelte alimentari, ed approfondire gli argomenti con i volontari a disposizione degli ospiti. IMPORTANTE per partecipare è d'obbligo la prenotazione sono disponibili gli ultimi posti chi fosse interessato invitiamo a contattarci al più presto scrivendo a oppure telefonando al 347 2860530. facebook.com

Jo_Bevegan
Jo_Bevegan

In realtà essere vegetariani non migliora nè la salute, nè salva l'ambiente, nè la condizione animale nè tanto meno influisce significativamente sulla fame nel mondo... spiego brevemente perchè: è vero che non si mangiano + gli animali, ma gli stessi rimangono comunque nelle stesse medesime condizioni in quanto sfruttati per i loro derivati. Le mucche continuano ad essere ingravidate artificialmente e ciclicamente, per produrre latte, i vitellini vengono sempre separati dalle loro mamme affinchè non bevano il latte destinato all'industria casearia e dopo essere stati rinchiusi in gabbie minuscole affinchè non sviluppino muscoli e rimangano anemici (quindi carne tenera); idem succede per le galline.. i pulcini maschi vengono triturati vivi, le femmine vengono tenute in vita e sfruttate per la produzione di uova. Come non esiste carne biologica (nel senso che l'uccisione di un essere vivente non è ammissibile mai in alcun caso, allo stesso modo non esistono derivati biologici). Quindi vien da sè che gli allevamenti che sono causa della deforestazione ed inquinamento ambientale, persistono. Così come la produzione di cereali destinata a questi animali e non al 3° mondo.. ed ultimo, i derivati sono i responsabili di molte malattie e disfunzioni, per esempio cito colesterolo alto, osteoporosi.. etc Ti invito a leggere questi due link... veganhome.it e infolatte.it Spero di esserti stata utile. Essere vegetariani è solo un passo, non fermarti ;) Possiamo fare sempre di più...

lucia_211
lucia_211

Certo, essere vegetariani è solo il primo passo, io lo sono da un anno e sto cercando di fare il secondo. Penso però che sensibilizzare la gente a piccoli passi è utile ma non è facile passare direttamente al veganesimo. Come dice una persona che conosco: "si salva il mondo un pasto alla volta".

gretagolia_granitas
gretagolia_granitas

La dieta vegetariana o un consumo molto ridotto di carne, latticini, formaggi e grassi, migliora decisamente la salute. Iniziano ad esserci studi che arrivano anche in occidente in cui si dimostra che cardiopatie, diabete, e anche cancro si possono prevenire con una dieta a base di cereali integrali, riso e vegetali. Studi recenti parlano di ricerche fatte anche durante lo svezzamento. Qualche riferimento:

don_chisciotte
don_chisciotte

Ciao Granitas, quando si parla di consumo ridotto di carne, si intende carne in senso stretto oppure il significato si estende anche al pesce? Te lo chiedo perché mi sembra che quando le persone vegetariane ragionano sui danni che crea il consumo di carne al nostro organismo si riferiscano sempre alla carne in senso stretto. Ma i vegetariani non mangiano anche il pesce. E quindi mangiare il pesce fa male? Oppure non mangiarlo può crearci delle carenze alimentari? Graziei e ciao.

gretagolia_granitas
gretagolia_granitas

I vegetariani non mangiano nè carne, nè pesce, nè insetti, cozze, molluschi... sostanzialmente nessun essere vivente. La scelta può essere etica, di salute del proprio organismo o di salute dell'ambiente. Può essere dovuta ad una sola di queste o a tutte. La riduzione delle proteine animali (quindi proteine della carne, del pesce e dei derivati del latte) come dagli studi nei link precedenti riduce l'insorgere di malattie cardio-vascolari, diabete, cancro, allergie, intolleranze e tante altre. Mangiare il pesce non fa male in sè ma dipende da quanto ne mangi. Se sommi le proteine del pesce, a quelle della carne, a quelle del latte, e delle uova, in una settimana fai un pieno di proteine che risultano abbastanza dannose per la salute. Senza toccare l'aspetto etico e ambientale. Inoltre nel consumo di carne e pesce da allevamenti intensivi bisogna considerare l'apporto di antibiotici, ormoni ecc...ecc. Consiglio la lettura di:

don_chisciotte
don_chisciotte

Ti ringrazio Granitas per la tua risposta. Io non credo che diventerò mai vegetariano ma non mangio quasi più carne nel senso che non me la compro per cucinarmela e nemmeno al ristorante/pizzeria ordino pietanze che la contengano. Solo se sono invitato da qualcuno o se il menu' previsto in una determinata occasione prevede carne o pesce allora la mangio, un po' per rispetto di chi me la offre ed anche perché comunque al momento ancora la gradisco, ogni tanto. Penso di avere già ridotto tantissimo e se altri facessero come me, pur non essendo vegetariani, ridurremmo di molto i problemi legati al consumo di carne che mi hai segnalato, sia a livello fisico che ambientale. Grazie ancora. Ciao

gretagolia_granitas
gretagolia_granitas

Faccio esattamente come te, e mi ci trovo benissimo.

angelogos10
angelogos10

Sono in cammino su questa strada da qualche anno, verso il crudismo privo di carne, pesce e rari formaggi. In continua ricerca di sostituti vegetali , con buoni risultati e grande soddisfazione morale

MauroFavaron
MauroFavaron

ciao!! leggo " alla ricerca di sostituti vegetali" Conosci il muscolo di grano? muscolodigrano.it

Iscriviti con Facebook

Accedi con Facebook

Spunta la casella per accettare termini e condizioni.

Iscriviti con email e password

Accedi con email e password

Recupera la password

Se non ti ricordi la password inserisci il tuo indirizzo email. Riceverai un'email con un link per sceglierne una nuova.

{{ errors.first('authentication') }}
{{ errors.first('email') }}
Inserisci l'email
Hai inserito un email non valida
Inserisci una password
{{ errors.first('username') }}
Scegli un nome utente
Massimo 20 caratteri: maiuscole, minuscole, _ e numeri. No accenti, no spazi.
{{ errors.first('username:server') }}
Inserisci una password
{{ errors.first('password:server') }}
Ripeti la password per confermarla
Ripeti la password per confermarla
Spunta la casella per accettare termini e condizioni.
{{ errors.first('recaptcha') }}

Trattamento dati

Usando Contiamoci consenti ai titolari del sito di trattare i tuoi dati personali. Trovi tutti i dettagli nella privacy policy. Per comodità, riassumiamo così: tratteremo i tuoi dati con molta, molta cura, li useremo per far funzionare al meglio Contiamoci e non li rivenderemo nè li cederemo a nessuno.