auto mobilità consapevole città parcheggio

kiwi kiwi 23 ottobre 2015 — Non alimentiamo i negozi che privilegiano l'auto ad esempio con parcheggi enormi. I parcheggi occupano un sacco di suolo della città, e allungano le distanze degli altri luoghi. Se non vogliamo una città a misura d'auto, non aiutiamo chi aiuta le auto. Ovviamente per i negozi *specializzati* dove si comprano oggetti veramente ingombranti si fa eccezione. Ma supermercati e affini proprio no!

Comincia subito il tuo diario delle buone pratiche green.
Dai il Contami e migliora goccia a goccia le tue abitudini.

Lascia un commento

Che cose ne pensi?
Accedi o iscriviti per commentare.

kiwi
kiwi

Un articolo che spiega il perché i parcheggi danneggiano la città catania.mobilita.org

don_chisciotte
don_chisciotte

Ok va bene, praticamente è come dire: non andare a fare le spese al centro commerciale o al supermercato, non recarsi nei grandi cinema, al mcdrive o come cavolo si chiama etc ma se uno invece ci va a piedi, con l'autobus, in bici in questi luoghi, limitando così le emissioni? Non va bene lo stesso perchè si sta appoggiando un sistema di grande distribuzione che noi rifiutiamo, giusto? Il problema e' che troppo spesso siamo noi stessi a privilegiare le auto con il nostro stile di vita, purtroppo!

kiwi
kiwi

Ho aggiunto questo proposito anche se si sovrappone con altri, perchè ci sono tanti motivi per fare cose simili, e dobbiamo bene tenerli a mente, in modo distinto. Non si fa bella figura a dire "io non supporto la grande distribuzione" se mancano i tanti perchè.

In genere questa provvede qualsiasi cosa che sia immediatamente comoda alla gente, anche facendo grandi sforzi per aggiungere un minimo di praticità. La realtà è che spesso questa praticità erode quella altrui.

Ho la fortuna di vivere in una grande città europea che ha buoni mezzi pubblici e strutture per ciclisti. La forma della città cambia radicalmente ed è bella. Le distanze si… accorciano, facendo pochi passi posso comprare la maggiorparte delle cose di cui ho bisogno, e in meno tempo di quando in Italia arrivavo al supermercato, camminavo per i suoi infiniti scaffali e tornavo a casa. Vorrei che tutti potessero trovarsi in un luogo di qualità vivibile e vissuto, senza dover andare da qualche altra parte. Ma anche qua vedo degli eccessi nei parcheggi e non vorrei vedere un cambio di direzione.

don_chisciotte
don_chisciotte

Ti ringrazio per aver riportato la tua esperienza. Purtroppo, nonostante io mi applichi molto per limitare il mio impatto sull'ambiente, avendo l'automobile, non credo che riusciro' a mettere in atto questa Buona Pratica facilmente. Ma certamente, come gia' faccio, evitero' sempre di piu' di andare a centri commerciali/ supermercati e simili, limitando le visite a questi luoghi solo se strettamente necessario. Avrei potuto mettere il "contami" su questa Buona Pratica solo se si fosse parlato di "limitare le visite" ma eliminarle del tutto e' difficile. Solo rinunciando all'automobile credo sia realizzabile al 100% per me e per la maggior parte delle persone. Ovvio che poi dipende, come dici tu, dal luogo dove si abita e dai servizi che vengono offerti nelle vicinanze. Se penso che negli ultimi decenni, per accomodare le nostre auto, abbiamo dovuto scavare e costruire palazzi per realizzare parcheggi, lo scenario che mi appare e' abbastanza triste. Ciao.

Iscriviti con Facebook

Accedi con Facebook

Spunta la casella per accettare termini e condizioni.

Iscriviti con email e password

Accedi con email e password

Recupera la password

Se non ti ricordi la password inserisci il tuo indirizzo email. Riceverai un'email con un link per sceglierne una nuova.

{{ errors.first('authentication') }}
{{ errors.first('email') }}
Inserisci l'email
Hai inserito un email non valida
Inserisci una password
{{ errors.first('username') }}
Scegli un nome utente
Massimo 20 caratteri: maiuscole, minuscole, _ e numeri. No accenti, no spazi.
{{ errors.first('username:server') }}
Inserisci una password
{{ errors.first('password:server') }}
Ripeti la password per confermarla
Ripeti la password per confermarla
Spunta la casella per accettare termini e condizioni.
{{ errors.first('recaptcha') }}

Trattamento dati

Usando Contiamoci consenti ai titolari del sito di trattare i tuoi dati personali. Trovi tutti i dettagli nella privacy policy. Per comodità, riassumiamo così: tratteremo i tuoi dati con molta, molta cura, li useremo per far funzionare al meglio Contiamoci e non li rivenderemo nè li cederemo a nessuno.