Portapranzo

autoproduzione cucina e dispensa decrescita riciclo riuso

katiagaeta5 katiagaeta5 18 ottobre 2015 — Faccio una domanda a chi ha bambini, chi viaggia spesso e chi mangia fuori casa. Avete mai pensato alla mole di imballi che accumulate per la pausa pranzo e per la merenda? Carte e sacchetti di plastica a fiumi. Proviamo a moltiplicare per mille ed ancora mille: pensiamo ai bambini in età scolare ed ai pendolari.

Il problema può essere risolto facilmente portandosi il pranzo da casa; si aiuta l'ambiente e si risparmiano davvero tanti soldi. Se poi ci si equipaggia per un riuso dei contenitori allora davvero la coscienza è a posto! Non occorre acquistare il canonico portapranzo di marca nota è sufficiente utilizzare un contenitore con coperchio o meglio ancora, approviggionarsi di un portapranzo di stoffa, magari cucito con una stoffa carina che mette di buonumore!

Qui un utile cartamodello semplice semplice per chi volesse cimentarsi con il cucito creativo.

Se siete a corto di idee per il suo contenuto, potete sbizzarrirvi qui

Comincia subito il tuo diario delle buone pratiche green.
Dai il Contami e migliora goccia a goccia le tue abitudini.

Lascia un commento

Che cose ne pensi?
Accedi o iscriviti per commentare.

francescokampa
francescokampa

Grazie per lo spunto, lavoro come educatore museale ed ora che mi ci fai pensare ci sono bambini più o meno "virtuosi" circa l'impatto ambientale non solo delle merende, ma anche degli imballaggi coinvolti.

Parlerò con i miei colleghi e magari ci inventeremo un percorso o una iniziativa per sensibilizzare sull'argomento.

Iscriviti con Facebook

Accedi con Facebook

Spunta la casella per accettare termini e condizioni.

Iscriviti con email e password

Accedi con email e password

Recupera la password

Se non ti ricordi la password inserisci il tuo indirizzo email. Riceverai un'email con un link per sceglierne una nuova.

{{ errors.first('authentication') }}
{{ errors.first('email') }}
Inserisci l'email
Hai inserito un email non valida
Inserisci una password
{{ errors.first('username') }}
Scegli un nome utente
Massimo 20 caratteri: maiuscole, minuscole, _ e numeri. No accenti, no spazi.
{{ errors.first('username:server') }}
Inserisci una password
{{ errors.first('password:server') }}
Ripeti la password per confermarla
Ripeti la password per confermarla
Spunta la casella per accettare termini e condizioni.
{{ errors.first('recaptcha') }}

Trattamento dati

Usando Contiamoci consenti ai titolari del sito di trattare i tuoi dati personali. Trovi tutti i dettagli nella privacy policy. Per comodità, riassumiamo così: tratteremo i tuoi dati con molta, molta cura, li useremo per far funzionare al meglio Contiamoci e non li rivenderemo nè li cederemo a nessuno.