Controlli in aeroporto: no ai copriscarpe usa e getta!


100pcs elastic disposable plastic protective font b shoe b font font b covers b font waterproof

bagno e igiene mobilità consapevole salute e benessere viaggi zona etica aereo aeroporto buon senso copriscarpe sicurezza vacanze

don_chisciotte don_chisciotte 11 gennaio 2016 — Purtroppo a causa dell'aumento degli attentati terroristici negli ultimi anni sono aumentati anche i controlli di sicurezza un po' ovunque, soprattutto negli aeroporti. In molti paesi, al security check dell'aeroporto, obbligano i passeggeri anche a togliersi le scarpe. Per passare il controllo i passeggeri vengono forniti di copriscarpe usa e getta come quelli che si usano negli ospedali (vedi foto). Il risultato e' che sprechiamo questi copriscarpe per percorrere circa 3 metri per poi gettarli subito dopo (non credo proprio che vengano riciclati, basta vedere il cestino dell'immondizia subito dopo il controllo). Migliaia di copriscarpe usa e getta sprecati ogni giorno! Per mettere in pratica questa Buona Pratica le soluzioni sono tre (in ordine di priorita', cioe' meglio mettere in atto la prima, che le altre due):

  1. passare il controllo a piedi scalzi (cioe' solo con le calze), come faccio io.
  2. portarsi un copriscarpe da casa (sempre che il controllo accetti il nostro copriscarpe, e non e' detto che sia cosi'...).
  3. se indossiamo il copriscarpe almeno non gettiamolo, teniamolo per altri utilizzi futuri, anche di altro tipo.

I controlli di sicurezza aumentano ma di conseguenza anche lo spreco. Quindi, nell'attesa di sistemi di controllo meno inquinanti cerchiamo di limitare il nostro impatto.

Commenti

nadiacamandona
nadiacamandona

Mi è capitato pochi giorni fa a Londra e non l'ho usato

yliharma
yliharma

Non mi è mai capitato, ma in caso succeda adotterei sicuramente la 1 ;)

Comincia subito il tuo diario delle buone pratiche green.
Dai il Contami e migliora goccia a goccia le tue abitudini.

oppure accedi con email e password. Non hai ancora un account? Registrati.

oppure usa email e password. Hai già un account? Accedi.

Inserisci il tuo indirizzo per ricevere un'email e scegliere una nuova password.

{{ errors.first('authentication') }}
Inserisci l'email
Hai inserito un email non valida
{{ errors.first('email:server') }}
Inserisci una password
Scegli un nome utente
Massimo 20 caratteri: maiuscole, minuscole, _ e numeri. No accenti, no spazi.
{{ errors.first('username:server') }}
Inserisci una password
{{ errors.first('password:server') }}
Ripeti la password per confermarla
Ripeti la password per confermarla
{{ errors.first('recaptcha') }}

Trattamento dati

Usando Contiamoci consenti ai titolari del sito di trattare i tuoi dati personali. Trovi tutti i dettagli nella privacy policy. Per comodità, riassumiamo così: tratteremo i tuoi dati con molta, molta cura, li useremo per far funzionare al meglio Contiamoci e non li rivenderemo nè li cederemo a nessuno.

Ricezione email

Per poterti contattare per email abbiamo bisogno del tuo permesso: inviamo una newsletter circa una volta la mese con informazioni, approfondimenti e promozioni, e una email riepilogativa periodica. Puoi accendere o spegnere le email che ti mandiamo in qualsiasi momento e puoi deciderne la frequenza mediante la pagina Notifiche.