Lettiera vegetale prodotta con scarti d'orzo, completamente biodegradabile


Tab compok

animali avanzi biodegradabile blue economy compost compostaggio gatto lettiera orzo scarti sfuso

gretagolia_granitas gretagolia_granitas 21 maggio 2013 — Non avevo mai considerato quanto fosse inquinante e impattante la quantità e la tipologia di rifiuto derivante dalle lettiere così dette minerali.

Finché non ho scoperto greencat.it certificata OK COMPOST e consigliata da Legambiente.

Ebbene ogni felino produce 260kg all'anno di rifiuti (fonte PLA - Associazione Europea delle lettiere vegetali). Ebbene ho deciso di comprarla, farla provare alla mia gatta. Risultato è che l'ha usata subito e posso dire che le è piaciuta. Ne parlano anche su  gatti sostenibili.

  • 100% naturale
  • Si elimina nel WC perchè è completamnete biodegradabilie
  • Compostabile può smaltire con la raccolta dell’umido, nel composter oppure come concime. 

Cito dal sito: "Il 95% del mercato delle lettiere è infatti detenuto da quelle minerali a base di argille che, per loro natura, contengono una parte notevole di polveri fini. E’ inevitabile che da parte del gatto inalare una certa quantità ogni qual volta entra nella cassettina per espletare i suoi bisogni. Inoltre, specialmente i cuccioli, tendono ad ingerire granelli di lettiera che, depositandosi nell’apparato digerente, possono provocare gravi problemi a livello di stomaco e intestino.

L’altro aspetto importante riguarda lo smaltimento delle lettiere che, una volta utilizzate, entrano nel circuito dei rifiuti urbani senza la possibilità di essere facilmente eliminabili nè tantomeno riutilizzabili. La nostra ricerca ci ha visti impegnati per tre anni al fine di poter ottenere un prodotto SANO,NATURALE, ECOLOGICO E BIODEGRADABILE. Dopo aver effettuato decine di test ed analisi delle materie prime, si è giunti alla conclusione che l’ORZO era il prodotto che meglio rispondeva alle nostre esigenze."

Ormai la compriamo online, facendo un ordine grande con amici riusciamo a prendere i sacconi da 20lt. Così risparmiamo anche sull'imballaggio. Sul sito trovate i rivenditori.

A Roma la trovate anche alla spina presso  Q.b. Quanto Basta Pigneto (La Spesa Alla Spina).

Vorrei contattare  il negozio leggero di Torino, magari riescono ad inserirla fra i loro prodotti sfusi.

p.s.Sono mesi che mi arrovello sulla quantità di inquinamento prodotto dalle scatolette del cibo per la mia gatta, sto valutando diverse opzioni (non ne parlerò qui, perché non ho ancora preso una decisione ma accetto consigli) tra cui il  metodo BARF; e  dietabarf.it .

Comincia subito il tuo diario delle buone pratiche green.
Dai il Contami e migliora goccia a goccia le tue abitudini.

Lascia un commento

Che cose ne pensi?
Accedi o iscriviti per commentare.

yliharma
yliharma

Le agglomeranti per noi non vanno per niente bene...la mia gatta scava tutta la lettiera prima di trovare il posto giusto per fare i bisogni e se sei fuori casa e non hai tolto "la palla" fa un disastro... p.s. attenti agli alimenti crudi per i gatti, alcune carni (come il maiale) possono contenere un parassita che provoca la morte del gatto per soffocamento, l'unico modo per evitare il rischio è la cottura completa a fuoco alto (tipo bollitura)...purtroppo lo dico per esperienza personale :(

gretagolia_granitas
gretagolia_granitas

E quale usi? quella in silicio? Quindi per quanto riguarda la carne cruda bisogna evitare il maiale?

yliharma
yliharma

Purecat di Zolux non agglomerante, dura un paio di settimane. Hanno anche una bellissima versione compostabile che profuma di pino (la adoravo...) ma alla fine non andava bene neppure quella...un giorno per disperazione perché era un po' bagnata e non le piaceva entrarci ha fatto pipì nella raccolta della carta!!! Il maiale di sicuro, non so se ci sono controindicazioni per altre carni...con una ricerca veloce ho trovato questo articolo: gattocicovablog.it

gretagolia_granitas
gretagolia_granitas

Aiuto! ho appena scoperto che la mia estetista cambia la lettiera ogni giorno, nel senso che la butta proprio, per metterla nuova, invece di pulirla!!! Perchè puzza troppo e perchè ne ha trovate di economicissime: 0.99 cent.

Attimo di sconforto, ho fatto un po' di respirazione e le ho consigliato lettiere più costose ma più performanti. Va bene così, ognuno è al punto in cui riesce ad essere, e ognuno fa quello che può, a me è toccato essere lì ed informarla. Vediamo cosa succede...nella prossima puntata.

serena
serena

Domanda per Vittoria: dove compri Cat's Best?

Utente disiscritto
Utente disiscritto

Al negozio di animali sotto casa (qui se sei di Torino animalidaamare.com ) ma l'ho vista in parecchi negozi specializzati per animali, mai nei supermercati ma del resto non ci compro neppure le pappette

Utente disiscritto
Utente disiscritto

Noi l'abbiamo "scoperta" a Fa la cosa giusta del 2012 e usata per qualche mese. Poi abbiamo trovato 2 confezioni che avevano fatto gli insetti e abbiamo smesso di usarla. Forse era uno stock sfortunato, cmq ora utilizziamo Cat's Best che è compostabile e biodegradabile al 100% ed eliminabile nello scarico del water.

pollon74
pollon74

Anch'io uso la Cat's Best, la acquisto online. Dura tantissimo e non puzza assolutamente, e con tre gatte è molto importante :)

picura80
picura80

Ciao granitas, io questa lettiera l'ho usata ed è ottima perchè non inquina l'ambiente e non è dannosa per il gatto però non è agglomerante e ogni volta che la gatta scava mi sparge la pipì dovunque con il risultato che la lettiera è sempre sporca. sono io che mi devo abituare, la mia gatta che non sa fare i bisogni in modo educato o cosa? ;-)

gretagolia_granitas
gretagolia_granitas

La nostra lettiera si agglomera un po' meno quando arriva verso la fine, quindi è importante versare tutto il pacco in una volta sola e rabboccare con un altro pacco man mano che togli le palline agglomerate.

stefy
stefy

devo dire che la mia si agglomera meglio di quella che avevo prima....sarò stata fortunata? unico problema, la reperibilità...

Iscriviti con Facebook

Accedi con Facebook

Spunta la casella per accettare termini e condizioni.

Iscriviti con email e password

Accedi con email e password

Recupera la password

Se non ti ricordi la password inserisci il tuo indirizzo email. Riceverai un'email con un link per sceglierne una nuova.

{{ errors.first('authentication') }}
{{ errors.first('email') }}
Inserisci l'email
Hai inserito un email non valida
Inserisci una password
{{ errors.first('username') }}
Scegli un nome utente
Massimo 20 caratteri: maiuscole, minuscole, _ e numeri. No accenti, no spazi.
{{ errors.first('username:server') }}
Inserisci una password
{{ errors.first('password:server') }}
Ripeti la password per confermarla
Ripeti la password per confermarla
Spunta la casella per accettare termini e condizioni.
{{ errors.first('recaptcha') }}

Trattamento dati

Usando Contiamoci consenti ai titolari del sito di trattare i tuoi dati personali. Trovi tutti i dettagli nella privacy policy. Per comodità, riassumiamo così: tratteremo i tuoi dati con molta, molta cura, li useremo per far funzionare al meglio Contiamoci e non li rivenderemo nè li cederemo a nessuno.