borsa di stoffa plastica sacchetti shopper spesa sporta

sistrall sistrall 30 gennaio 2013 — Sì, ora sono ecologici. Sì, sono riciclati e riciclabili. Sì, sono comodi (quando non si strappano).

Però se ne può fare a meno — this is the point. Ho preso una borsa di stoffa e la tengo sempre a portata di mano quando vado a fare spesa e la tengo nello zaino quando sono in giro per lavoro.

Dirò di più: vado a caccia di quel sorrisetto benevolo del negoziante che risparmia 5 cent quando rifiuto il sacchetto. Piccole cose.

Comincia subito il tuo diario delle buone pratiche green.
Dai il Contami e migliora goccia a goccia le tue abitudini.

Lascia un commento

Che cose ne pensi?
Accedi o iscriviti per commentare.

don_chisciotte
don_chisciotte

Ciao Sistrall, ripeto qui questo commento che avevo già inserito qualche giorno fa nella Buona Pratica "Diminuire i sacchetti di plastica durante la spesa" contiamoci.com perchè l'argomento è lo stesso e magari c'è una maggiore visibilità su questa Buona Pratica dato che è stata "contata" maggiormente. Se per fare la spesa si utilizzano le borse di stoffa‎ o qualsiasi altro tipo di borsa "ecologica" (cioè riutilizzabile), ho letto che andrebbero lavate spesso (io non lo faccio mai!!!) perche' si verifica una proliferazione di batteri all'interno delle stesse. Non so se mettendole in lavatrice i batteri muoiano. Mi conforta però che, pur non avendole mai lavate, non sono ancora morto e non mi sono ammalato per cui forse abbiamo anche degli anticorpi per questi batteri. Magari qualcuno ne sa più di me.

orlosubito
orlosubito

Io faccio i sacchetti con magliette e lenzuola, e li regalo, vendo, insegno farli, prendo solo i sacchetti quando sono di carta perché li rovescio e cucio creando un nuovo sacchetto che do ai miei clienti quando comprano Quelli della frutta e verdura li uso per mettere i vestiti sporchi di mia figlia quando si sporca in giro

don_chisciotte
don_chisciotte

Scusate ma i sacchettini trasparenti che danno al supermercato per mettere frutta e verdura sono biodegradabili oppure no? Perche' non c'e' scritto niente. Non e' che sono di plastica, vero? Perche' i sacchetti di plastica li hanno vietati, giusto?

Utente disiscritto
Utente disiscritto

Penso proprio che siano di plastica: leggete la prima parte di questo articolo ilfattoalimentare.it

don_chisciotte
don_chisciotte

Grazie Marta per la segnalazione. Quello che non capisco davvero e' perche', se la legge vieta i sacchetti di plastica, questi continuano a essere prodotti in quantita' industriale per i reparti di frutta e verdura della grande distribuzione. Sempre di sacchetti di plastica si tratta, seppur piu' fini. E la plastica va smaltita/riciclata e non tutti lo fanno. Sara' la classica furbata all'italiana, fatta la legge trovato l'inganno? Cosi' i produttori di sacchetti di plastica si sono riversati sulla fabbricazione questi altri sacchettini per continuare a fare business e ad inquinare. Portiamoci i nostri sacchetti da casa e se alla cassa ci fanno problemi diciamo loro che va bene cosi e che non facciano storie, che ci facciano parlare con il direttore, che non ci veniamo piu' a comprare in quel supermercato se non ci da la possibilita' di usare le nostre borse riutilizzabili per la frutta e la verdura. Non vogliamo i vostri sacchetti di plastica! Altrimenti andiamo dal fruttivendolo sotto casa (come faccio io) che non fa storie...

yliharma
yliharma

Sarebbe bello...io però vado a fare la spesa sempre di corsa e dopo lavoro e non ho la minima voglia di mettermi a litigare in cassa e col direttore... Di solito però evito il guantino scegliendo la frutta attraverso il sacchetto in cui la sto inserendo.

don_chisciotte
don_chisciotte

Ciao Yliharma, ma tu sei una di quelle persone che certamente quei sacchettini di plastica li smaltisce nella maniera giusta differenziandoli. Ma quanti fanno come te (noi)? Quanti di questi sacchetti andranno dispersi nell'ambiente come gia' avveniva precedentemente? (E per questo erano stati vietati). Perche' se la legge ne vieta la produzione si continuano a fabbricare e a distribuire all'interno della grande distribuzione? Il problema va visto in generale e purtroppo non basta comportarsi bene singolarmente.

yliharma
yliharma

Non solo li riciclo, ma li riuso finché non si distruggono per conservare le verdure in frigo (previa avvolgitura in carta assorbente, anch'essa fatta asciugare e riciclata finché regge). Ma nonostante ciò se non ci fossero proprio e la legge venisse rispettata il problema sarebbe risolto a priori per tutti, e invece... Tra l'altro in alcuni supermercati ormai la pesatura della frutta e verdura avviene alle casse quindi cosa ci sarebbe di strano a presentarsi con la propria busta riutilizzabile?

don_chisciotte
don_chisciotte

Certo e' tutto giusto/vero quello che dici (e lo faccio anch'io) ma converrai con me che, proprio perche' riutilizziamo questi sacchetti fino a che non sono distrutti, ce ne ritroviamo sempre in eccesso perche' troppi sono quelli che ci portiamo a casa dal supermercato (cioe' il numero di sacchetti che ci entrano in casa e' superiore alle nostre esigenze medie e ci troviamo pieni di sacchetti che contengono altri sacchetti etc...). Quindi davvero se venissero aboliti sarebbe meglio ed i clienti imparerebbero a portarsi i propri da casa e l'ambiente ringrazia!

don_chisciotte
don_chisciotte

Attenzione anche ai falsi sacchetti biodegradabili m.repubblica.it

silvia
silvia

Da ormai 6 anni rifiuto ogni sacchetto di plastica possibile e viaggio sempre con almeno una o due borse di stoffa per ogni evenienza (credo di averne almeno una ventina a casa, sono colorate e sicuramente mettono più allegria di quelle di plastica anche perché so di poterle riutilizzare per anni). Il trucco è arrivare alla cassa con la frase già pronta: "no niente sacchetto grazie, ho il mio"..nei negozi di vestiti, in farmacia, in profumeria, al mercato (sono i più restii)...ovunque! con un po' di allenamento e forza di volontà si può evitare di essere sommersi da quintali di plastica inutile!!!

manulalla
manulalla

Anche io porto sempre una borsa di stoffa che ho acquistato tramite l'associazione Watoto Kenya, che si occupa di sostenere progetti per i bambini della zona disagiata di Mokabeni. Non solo, ma le stesse borse le ho regalate alle colleghe, così ora tutte ci portiamo il pranzo in ufficio nelle nostre coloratissime shopper. Un piccolo pensiero per la natura e per gli esseri umani...

www.watotokenya.com

graziellaboi
graziellaboi

ma quando li accetto li riuso. si dividono in sacchetti per l'umido, e sacchetti per indifferenziata. Una volta, quando lavoravo al castello di rivoli abbiamo fatto un opera con Enrica Borghi. abbiamo fatto un gomitolo enorme di sacchetti e con l'uncinetto abbiamo fatto un corpetto per il vestito di questa scultura (La regina). è diventato un opera d'arte.... e nei laboratori abbiamo prodotto borse, tappeti, gioielli... ma questo tanto tempo fa

ma tranquillo! oggi per lo più uso il carretto per la spesa che oltre ad essere ecologico, ci sta tutta la spesona e non fa male alla schiena e alle braccia.

Iscriviti con Facebook

Accedi con Facebook

Spunta la casella per accettare termini e condizioni.

Iscriviti con email e password

Accedi con email e password

Recupera la password

Se non ti ricordi la password inserisci il tuo indirizzo email. Riceverai un'email con un link per sceglierne una nuova.

{{ errors.first('authentication') }}
{{ errors.first('email') }}
Inserisci l'email
Hai inserito un email non valida
Inserisci una password
{{ errors.first('username') }}
Scegli un nome utente
Massimo 20 caratteri: maiuscole, minuscole, _ e numeri. No accenti, no spazi.
{{ errors.first('username:server') }}
Inserisci una password
{{ errors.first('password:server') }}
Ripeti la password per confermarla
Ripeti la password per confermarla
Spunta la casella per accettare termini e condizioni.
{{ errors.first('recaptcha') }}

Trattamento dati

Usando Contiamoci consenti ai titolari del sito di trattare i tuoi dati personali. Trovi tutti i dettagli nella privacy policy. Per comodità, riassumiamo così: tratteremo i tuoi dati con molta, molta cura, li useremo per far funzionare al meglio Contiamoci e non li rivenderemo nè li cederemo a nessuno.