Bustina di zucchero avanzata al bar? Non buttarla, ma porta una graffetta con te...


Graffetta clippy word

raccolta differenziata rifiuti zero buon senso #bustinazucchero cittadinanza attiva #graffetta4ever

AliceLittletexture AliceLittletexture 01 aprile 2017 — Cerco di prendere il caffè amaro, ma quando è davvero imbevibile, metto sempre meno della metà di zucchero. 

La bustina che mi rimane in mano è quasi piena e, se sono in compagnia, propongo di fare "metà e metà" con chi ho affianco, altrimenti, quando sono da sola,  la riporto con me e la riutilizzo al secondo caffè della giornata  oppure vuoto il contenuto nella zuccheriera di casa.

Da quando ho iniziato questa pratica, porto in tasca una graffetta da ufficio per evitare che la bustina si apra nella tasca del cappotto o dei pantaloni (va bene anche un elastico).

In questo modo,  potremmo evitare   che lo zucchero avanzato   finisca nel secchio e riutilizzarlo , come minimo,  per un altro caffè. Inoltre,  potremmo buttare la bustina di zucchero alla carta , mentre nei bar viene buttata, molto spesso, nell'indifferenziato. 

Comincia subito il tuo diario delle buone pratiche green.
Dai il Contami e migliora goccia a goccia le tue abitudini.

Lascia un commento

Che cose ne pensi?
Accedi o iscriviti per commentare.

darkcrow
darkcrow

Ieri finalmente ho portato a casa la mia prima bustina aperta di zucchero! Non prendo frequentemente il caffé al bar, ma non avevo mai pensato a questo spreco!!! Ora ne ho preso coscienza e mai più bustine a metà!

don_chisciotte
don_chisciotte

Ciao AliceLittletexture, metto il contami su questa Buona Pratica perché da anni metto in tasca la bustina dello zucchero vuota, per poi gettarla nella raccolta differenziata della carta (perché, come dici tu, spesso nel bar finisce nell'indifferenziato). E' un comportamento che rientra nel "progetto personale: rifiuti zero‎" (vedi anche la relativa Buona Pratica "Rifiuti Zero: Progetto Personale" contiamoci.com). Per quanto riguarda la graffetta al momento non ne ho bisogno perché utilizzo una bustina di zuccchero intera quando prendo un caffè al bar ma, se dovesse accadere che mi avanza dello zucchero nella bustina, certamente seguirò il tuo consiglio di non gettarlo. Relativamente all'utilizzo da parte dei bars delle bustine di zucchero io avevo anche inserito una Buona Pratica tempo fa per sensibilizzare gli esercenti a ricominciare ad utilizzare la zuccheriera e ci sarebbero validi motivi per farlo. Vedi quindi anche la Buona Pratica"Bustine di zucchero stop!" contiamoci.com Ciao.‎

AliceLittletexture
AliceLittletexture

Ciao don_chisciotte, mi spiace per il ritardo della risposta e grazie del commento. Avevo letto già la tua Buona Pratica e ne avevo approfittato per fare un sondaggio presso i bars che frequento nella mia città e proporre di ritornare all'uso della zuccheriera. Molti esercenti , però, mi hanno spiegato che l'uso della zuccheriera comportava loro alcuni problemi di tipo igienico: a parte alcuni clienti che utilizzavano il cucchiaino della zuccheriera per girare il caffè riposizionandolo, poi, sporco di nuovo nella stessa (costringendo i baristi a buttare lo zucchero sporcato dal caffè), mi dicevano che il contenitore veniva lasciato molto spesso aperto dai clienti e questo, durante il via vai di persone, quando i baristi sono più indaffarati, diventava un problema, soprattutto ai tavoli esterni che, tra fumatori e polveri nell'aria, rendeva il locale poco "attento" alle questioni igieniche. Per quanto riguarda la grandezza delle bustine, poi, mi hanno spiegato che, nella maggior parte dei casi, sono gli stessi fornitori di caffè a provvedere alle bustine di zucchero. Mi sono, dunque, permessa di aggiungere questa Buona Pratica solo perché sono convinta che solo noi consumatori possiamo fare la differenza ed evitare gli sprechi di chi, invece, non li affronta o non li gestisce. Grazie per il "Contami" e non esagerare troppo con lo zucchero ;)

don_chisciotte
don_chisciotte

Ciao e grazie per la risposta ma non mi riferivo alla zuccheriera di cui parli tu e che è appunto proibita‎ giustamente per questioni igieniche. Mi riferivo alla zuccheriera dosatrice (chiusa e senza cucchiaino) come puoi vedere nella foto dimostrativa della mia Buona Pratica. Tale zuccheriera dosatrice non è vietata e non presenta i problemi igienici che hai evidenziato. Queste erano presenti nei bars ma sono sparite e sono state soppiantate dalle bustine di zucchero. E' alla zuccheriera dosatrice che bisognerebbe ritornare e non a quella apribile con il cucchiaino. Spero tutto chiaro. Ciao! ‎

Iscriviti con Facebook

Accedi con Facebook

Spunta la casella per accettare termini e condizioni.

Iscriviti con email e password

Accedi con email e password

Recupera la password

Se non ti ricordi la password inserisci il tuo indirizzo email. Riceverai un'email con un link per sceglierne una nuova.

{{ errors.first('authentication') }}
{{ errors.first('email') }}
Inserisci l'email
Hai inserito un email non valida
Inserisci una password
{{ errors.first('username') }}
Scegli un nome utente
Massimo 20 caratteri: maiuscole, minuscole, _ e numeri. No accenti, no spazi.
{{ errors.first('username:server') }}
Inserisci una password
{{ errors.first('password:server') }}
Ripeti la password per confermarla
Ripeti la password per confermarla
Spunta la casella per accettare termini e condizioni.
{{ errors.first('recaptcha') }}

Trattamento dati

Usando Contiamoci consenti ai titolari del sito di trattare i tuoi dati personali. Trovi tutti i dettagli nella privacy policy. Per comodità, riassumiamo così: tratteremo i tuoi dati con molta, molta cura, li useremo per far funzionare al meglio Contiamoci e non li rivenderemo nè li cederemo a nessuno.