Tre scatole da scarpe e un bidone: raccogliere i rifiuti "speciali"


Differenzia  modificato 2

raccolta differenziata cartucce stampanti medicinali scaduti olio esausto organizzare la differenziazione pile scariche rifiuti da portare a centri di raccolta

irene70 irene70 03 settembre 2018Pile scariche, medicinali scaduti, cartucce delle stampanti e olio esausto (quello della frittura o quello avanzato dai vasetti  dei sott'olio, dalle lattine del tonno ecc.): questi sono i rifiuti speciali (cioè che vanno portati ai CARD  o negli appositi raccoglitori che si trovano in alcuni punti delle nostre città) che in generale "produciamo" con una certa frequenza nelle nostre case. Il  problema è dove raggrupparne una certa quantità in attesa di portarli a questi centri "giusti" di raccolta (il fatto che si cambi una cartuccia ogni tanto ci potrebbe far cadere nella tentazione di buttarla nel secco "tanto è una: che vuoi che sia..." e lo stesso con gli altri tipi di rifiuti - o anche buttare sovrappensiero come mi è capitato qualche giorno fa può portare a sbagliare, e perciò mi è venuta in mente questa pratica mentre rovistavo nel secco per recuperare la cartuccia "sfuggita"). Quindi converrebbe allestire nel garage (se si ha la fortuna di averne uno) o in uno spazio comune del condominio (e in questo caso si possono anche definire dei turni di "porta-i-rifiuti-speciali-al-centro-di-raccolta", ammesso che i vicini collaborino) tre scatole da scarpe e una latta (o un bottiglione di vetro) di olio d'oliva ormai vuota (o qualsiasi cosa che possa contenere la giusta quantità di questi 4 rifiuti prima di portarli nel posto giusto). Insomma, solo un suggerimento per organizzare al meglio la buonissima pratica principale che sarebbe: differenziare con attenzione tutti  i rifiuti.

Di olio esausto su Contiamoci se ne parla qui contiamoci.com;  di medicinali scaduti qui contiamoci.com; di batterie scariche qui contiamoci.com; di cartucce delle stampanti qui contiamoci.com.

Comincia subito il tuo diario delle buone pratiche green.
Dai il Contami e migliora goccia a goccia le tue abitudini.

Commenti

don_chisciotte
don_chisciotte

Lo faccio relativamente a rifiuti elettronici. Metto tutto in garage, pezzi medi e piccoli e quando la scatola e' piena li porto all'ecocentro. Sto notando con piacere che negli ultimi tempi stanno dimunuendo perché ho drasticamente ridotto l'acquisti di oggetti elettronici soggetti ad obsolescenza programmata (salvo quando mi porto a casa rifiuti elettronici che trovo in giro, spesso abbandonati, e di cui non ho la certezza che verranno correttamente differenziati).

irene70
irene70

Giusto, sì, ci sono anche loro, grazie: metto anche qui https://www.consumatori.it/casa/guida-raee-rifiuti-elettronici/un'indicazione sul giusto smaltimento di questi "RAEE" (si legge che in media ogni italiano, in un anno, ne butta via 13 Kg a testa!).

oppure accedi con email e password. Non hai ancora un account? Registrati.

oppure usa email e password. Hai già un account? Accedi.

Inserisci il tuo indirizzo per ricevere un'email e scegliere una nuova password.

{{ errors.first('authentication') }}
{{ errors.first('email') }}
Inserisci l'email
Hai inserito un email non valida
Inserisci una password
{{ errors.first('username') }}
Scegli un nome utente
Massimo 20 caratteri: maiuscole, minuscole, _ e numeri. No accenti, no spazi.
{{ errors.first('username:server') }}
Inserisci una password
{{ errors.first('password:server') }}
Ripeti la password per confermarla
Ripeti la password per confermarla
{{ errors.first('recaptcha') }}

Trattamento dati

Usando Contiamoci consenti ai titolari del sito di trattare i tuoi dati personali. Trovi tutti i dettagli nella privacy policy. Per comodità, riassumiamo così: tratteremo i tuoi dati con molta, molta cura, li useremo per far funzionare al meglio Contiamoci e non li rivenderemo nè li cederemo a nessuno.

Ricezione email

Per poterti contattare per email abbiamo bisogno del tuo permesso: inviamo una newsletter circa una volta la mese con informazioni, approfondimenti e promozioni, e una email riepilogativa periodica. Puoi accendere o spegnere le email che ti mandiamo in qualsiasi momento e puoi deciderne la frequenza mediante la pagina Notifiche.