Non credere a tutto cio' che scrivono sulle confezioni - lo shampoo


bagno e igiene capelli doccia etichette garnier igiene personale marketing shampoo

don_chisciotte don_chisciotte 05 gennaio 2014 — Non credete a tutto cio' che le ditte scrivono sui prodotti che vendono. Mi sono trovato davanti ad uno scaffale di shampoo di una "prestigiosa" ditta di cosmetica monopolizzato dal primo all'ultimo ripiano con i seguenti vari tipi di shampoo che mi sono divertito a trascrivere perche' non avrei potuto ricordarmeli tutti. In ogni caso, a parte gli scherzi, proviamo a riflettere e chiediamoci: "ma e che punto siamo arrivati e soprattutto... dove arriveremo? (e probabilmente il mio elenco si puo ripetere per altre tipologie di prodotti, soprattutto nel ramo della cosmetica). E' evidente che e' una presa in giro, che non puo' essere come loro descrivono la qualita' di ogni shampoo, che probabilmente gli shampoo sono quasi tutti uguali, cambia il colore della confezione e qualche aroma nella preparazione. Ci sono evidenti ripetizioni (due shampoo con caratteristiche troppo simili, qualita' impossibili da garantire, vere e proprie prese in giro al consumatore). Ognuno di voi si faccia la propria idea personale (io ho anche realizzato una parodia umoristica su questa cosa...)

  • antiforfora
  • capelli Grassi
  • normali, rapidi ad ingrassarsi
  • lisci o da lisciare, tendenti ad appesantirsi
  • difficili da lisciare, tendenti al crespo
  • secchi, danneggiati o spenti
  • colorati o meches
  • ricci, tendenti al crespo
  • secchi o sciupati
  • brillanti di salute
  • lunghi o medio lunghi
  • NORMALI
  • tutti i tipi di capello

Per finire due chicche:

  • capelli normali cute delicata
  • capelli in fase di caduta

per completare il tutto in bellezza alcuni di questi shampoo si potevano trovare anche nella versione 2 in 1 (cio' significa che oltre come shampoo funziona anche come balsamo che e' una cosa evidentemente impossibile, provate a chiedere a chi se ne intende).

Sinceramente lo shampoo non l'ho comperato un po' per protesta per questa palese presa in giro (saranno piu' o meno tutti uguali, cambiano le scritte ed il colore della confezione), e poi perche' ero con mio padre, che ha 79 anni, e mi ha ricordato che quando era giovane lui, si lavava i capelli con il sapone da bucato. Consiglio: lasciate queste schifezze sugli scaffali e trovate un buon shampoo in farmacia, possibilmente neutro

Comincia subito il tuo diario delle buone pratiche green.
Dai il Contami e migliora goccia a goccia le tue abitudini.

Lascia un commento

Che cose ne pensi?
Accedi o iscriviti per commentare.

don_chisciotte
don_chisciotte

La ditta in questione, cioe' quella che ci prende in giro con tutti questi tipi di shampoo che ho indicato nella Buona Pratica e' la Garnier (linea Fructis o qualcosa del genere).

luna
luna

In effetti anch'io rimango basita di fronte agli scaffali dei supermercati, le poche volte ormai che mi capita di andarci: che siano prodotti alimentari o per la casa o per l'igiene personale, ma è incredibile come per un solo prodotto ci sia una declinazione quasi infinita di marche e di tipologie, è persino imbarazzante... quando ne serve solo uno! Per quanto riguarda gli shampoo siamo veramente al ridicolo, proprio come scrivi tu don. Mi passa però la voglia di ridere quando "pesco" un flacone a caso (soprattutto quelli di grandi marche...) e leggo l'Inci: lunghissimo e soprattutto con indicate sostanze che tutto fanno tranne che bene ai capelli e all'ambiente. Ben vengano sapone e shampoo solido, ghassoul, aceto, lino, olii lavanti naturali, al limite shampoo comprati in erboristeria e che a leggere l'inci ci metti davvero pochissimi secondi!

don_chisciotte
don_chisciotte

Hai ragione Luna. Prova a leggere anche questa che e' attinente (marketing) se non lo hai gia' fatto Non cadere nella trappola delle promozioni 2 x 1, 3 x 2 contiamoci.com Ciao

luna
luna

Questa me l'ero persa proprio, ogni tanto mi capita con qualche bp quando ho poco tempo per seguire contiamoci, ma rimedio subito... Grazie!

donnatetra
donnatetra

meglio ancora: passate al sapone shampoo solido seguito dal risciacquo all'aceto. capelli bellissimi morbidi puliti a lungo senza forfora e facili da pettinare! altro che due in uno: tutto in uno!!

mile94
mile94

ciao!! posso chiederti che shampoo solido utilizzi? :-) grazie mille

don_chisciotte
don_chisciotte

Ciao Mile94! Ma io non uso lo shampoo. Quando i capelli sono molto sporchi li sgrasso con un sapone liquido neutro. Altrimenti li lavo semplicemente con l'acqua. All'inizio potra' sembrarti strano, il capello avra' una diversa consistenza dopo il lavaggio, potra' apparirti piu' opaco, etc. Ma dopo circa un mese, quando il capello si sara' abituato alla nuova condizione (la condizione semplicemente naturale) comincerai a vedere i benefici (capelli piu' forti, basta pruriti e forfora, etc). Io ho pagato lo scotto per aver utilizzato per anni, shampoo, balsamo etc (anche sul portafoglio) ma adesso basta! Sto molto meglio senza, in tutti i sensi. Sembra impossibile, sembra che se si racconta una cosa del genere non c'e' da crederci, quasi da vergognarsi a dirlo. Invece mi sono solo accorto che mi hanno preso in giro per anni mentre adesso non glielo permetto piu'. Ciao!

don_chisciotte
don_chisciotte

Ri-ciao Mile94, ti chiedo perdono ma non mi ero accorto che la tua domanda non era rivolta a me ma direttamente a Luna, che parlava in un suo commento dell'uso dello shampoo solido. Ciao e scusami ancora per la mia risposta fuori luogo.

mile94
mile94

Figurati!! Anzi, grazie comunque per la risposta!!

donnatetra
donnatetra

ciao io ne uso uno fatto da me ma all'inizio usavo l'aleppo! c'è da dire che secondo Zago la basicità del sapone rovina troppo i capelli e sarebbe da evitare inoltre consiglia l'uso di un detergente intimo a semafori verdi a pH acido come i capelli! (se vuoi approfondire fai una ricerca sul suo forum forum.promiseland.it) personalmente trovo che i miei capelli stiano benissimo così (ovvio che senza il risciacquo acidulato avrei un pagliaio in testa!)

mile94
mile94

Grazie donnatetra!!

Iscriviti con Facebook

Accedi con Facebook

Spunta la casella per accettare termini e condizioni.

Iscriviti con email e password

Accedi con email e password

Recupera la password

Se non ti ricordi la password inserisci il tuo indirizzo email. Riceverai un'email con un link per sceglierne una nuova.

{{ errors.first('authentication') }}
{{ errors.first('email') }}
Inserisci l'email
Hai inserito un email non valida
Inserisci una password
{{ errors.first('username') }}
Scegli un nome utente
Massimo 20 caratteri: maiuscole, minuscole, _ e numeri. No accenti, no spazi.
{{ errors.first('username:server') }}
Inserisci una password
{{ errors.first('password:server') }}
Ripeti la password per confermarla
Ripeti la password per confermarla
Spunta la casella per accettare termini e condizioni.
{{ errors.first('recaptcha') }}

Trattamento dati

Usando Contiamoci consenti ai titolari del sito di trattare i tuoi dati personali. Trovi tutti i dettagli nella privacy policy. Per comodità, riassumiamo così: tratteremo i tuoi dati con molta, molta cura, li useremo per far funzionare al meglio Contiamoci e non li rivenderemo nè li cederemo a nessuno.